Lunedì convocato eurovertice straordinario su crisi greca

A
A
A
di Luca Spoldi 19 Giugno 2015 | 08:32
L’Eurogruppo ufficialmente non ha parlato di Grecia, qualcosa deve essere successo. Lunedì è stato convocato un Consiglio Europeo straordinario, Tsipras per ora sembra soddisfatto

EUROVERTICE STRAORDINARIO SULLA GRECIA – In pochi forse lo hanno notato, ma l’Eurogruppo pur non avendo parlato ufficialmente della Grecia deve aver affrontato informalmente il tema, se è vero che lunedì sarà convocato un meeting straordinario dei capi di governo “per discutere la situazione greca ai più alti livelli politici”, come segnalato da un tweet di Donald Tusk, presidente del Consiglio Europeo.

ACCORDO O GREXIT? – Potrebbe essere secondo alcuni il passaggio preliminare ad un’uscita di Atene dall’euro, ma il premier greco Alexis Tsipras non sembra preoccupato e anzi professa ottimismo, parlando di “uno sviluppo positivo nel percorso verso l’accordo” e dicendosi in una nota fiducioso che “ci sarà una soluzione nel quadro delle regole Ue e della democrazia, che permetterà alla Grecia di tornare alla crescita”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Grecia, la crisi potrebbe non essere finita

Grecia in rivolta contro Ue e Fmi ma nessuno ne parla più

Ora Tsipras dovrà varare le riforme promesse alla “troika”

NEWSLETTER
Iscriviti
X