Raiffeisen International a tutto gas dopo sblocco trattative sulla Grecia

A
A
A
di Luca Spoldi 23 Giugno 2015 | 11:28
Il passo in avanti registrato ieri dalle trattative su budget e debito greco fa correre i finanziari. Sul Blueindex a trarne il maggior beneficio è Raiffeisen International

RAIFFEISEN INTERNATIONAL CHIUDE COL BOTTO – Raiffeisen International torna a mettersi in luce sul Blueindex dove con un rialzo del 6,73% segnato ieri in finale di seduta si riporta in testa alla classifica per performance quotidiane davanti a Mediolanum (+6,09%), Mediobanca (+5,98%) e Unicredit (+5,69%). Più staccati ma sopra il 5% di guadagno a fine seduta anche Credit Agricole, Intesa Sanpaolo e Mps.

 
SOLO IN TRE RESTANO AL PALO – Solo tre titoli (Invesco, BlackRock e Franklin Resources, il primo appena sopra la chiusura di venerdì, gli altri due poco sotto tale livello) sono rimasti al palo in una giornata che è vissuta sull’attesa di un significativo passo in avanti verso la risoluzione della crisi greca, giunto poi con la presentazione di una nuova bozza di budget da parte di Atene che sembra aver incontrato finalmente il favore dei creditori internazionali.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti