Deutsche Bank, lascia anche Aslaksen?

A
A
A

Secondo voci riferite da una fonte “a conoscenza della vicenda” all’agenzia Bloomberg, anche il numero uno delle fusioni e acquisizioni di Deutsche Bank potrebbe lasciare la banca

Luca Spoldi di Luca Spoldi29 giugno 2015 | 15:22

IN USCITA IL CAPO DELLE FUSIONI E ACQUISIZIONI – Secondo quanto riferisce l’agenzia Bloomberg, Henrik Aslaksen, responsabile globale del settore fusioni e acquisizioni di Deutsche Bank, starebbe per lasciare la banca. L’agenzia cita fonti “a conoscenza delle vicenda” precisando che non sono note al momento le motivazioni dell’uscita di scena del manager, arrivato nel 2010 a guidare il team londinese di consulenza alle fusioni e acquisizioni del gruppo tedesco. Non è tuttavia da escludere che la mossa non rientri nel ricambio ai vertici che sembra in corso da alcune settimane in varie divisioni del principale gruppo bancario tedesco.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Le pagelline dei conti delle reti (quotate)

Un appello a Di Maio per parlare anche di consulenza

Finanziamenti, nel 2018 piccolo è meglio

Banche, quanti tagli alle filiali

Caso Galloro, la risposta di Südtirol Bank

Intesa Sanpaolo è la miglior banca italiana

Banche, in Europa fusioni all’orizzonte

Consulente sospeso, riabilitato, risospeso e poi radiato

Consulenza, tra banche e reti non c’è storia

Massimo Doris vale 100 milioni

Bancari e consulenti, quando un robot li sostituirà

Südtirol Bank pesca l’asso da Fideuram

Fineco, quanto è buono il gestito nella raccolta

Diamanti, si ritiri chi può

Divergenze sulla governance, si dimette il presidente di Banca Carige

Ennio e Massimo Doris: “Benvenuti nella nostra Casa”

Bnl-Bnp Paribas LB gonfia la rete

Addio all’Albo per un ex Fineco

Le sinergie accademiche di B. Mediolanum

Salviamo i risparmi in Lire, un appello al M5S

Nuova Banca Etruria vince in appello contro Consob

F&F al passo d’addio, DB Advisory Clients pensa a un tour

Consulenza a distanza, l’avanguardia firmata Südtirol Bank

Una crisi indigesta alle reti

Consulenti, meglio il portafoglio del curriculum

Che bello lavorare in Credem

Ingresso di peso per il private di IWBank

Consulenti, cresce la concorrenza di banche e Poste

Tutela del risparmio e banche, le mosse di Lega e M5S

Banche, quei dieci trend che le cambieranno

Polizze, le crepe nel mito dell’impignorabilità

Consulenza un tanto al chilo

Banche e finanza, stipendi d’oro per i top manager

Ti può anche interessare

David (Candriam): “Come investire sui mega-trend”

Di seguito un intervento di Matthieu David (nella foto), head of italian branch di Candriam Investor ...

Borsa Italiana, la spagnola Alantra diventa nomad

A Piazza Affari arriva una casa d’investimenti con 500 dipendenti e presenza in 23 paesi ...

La Blockchain oltre il Bitcoin: come investire nella tecnologia del futuro

Manca poco al webinar organizzato da Bluerating e sponsorizzato da Vontobel ...