Milano ancora incerta, brillano Buzzi Unicem e le banche

A
A
A
di Luca Spoldi 30 Giugno 2015 | 08:29
Indici ancora in rosso a Milano, anche se la volatilità resta elevata. Tra i titoli si mette in luce Buzzi Unicem, che torna a piacere a Goldman Sachs; bene anche le banche

MILANO INCERTA, BUZZI UNICEM E LE BANCHE RIMBALZANO – Dopo un’ora abbondante di lavoro a Piazza Affari il segno meno prevale tra molte oscillazioni che a tratti riportano gli indici sui livelli di ieri sera. Il Ftse Mib segna al momento -0,41%, il Ftse Italia All-Share cede lo 0,46% e il Ftse Italia Star è in calo dello 0,74%. Tra le blue chip italiane rimbalzano Buzzi Unicem, inserita da Goldman Sachs nella “convinction buy list” con un target price di 16,8 euro dai precedenti 15 euro, e finanziari come Unicredit, Ubi Banca, ma anche Mediolanum e Intesa Sanpaolo. Ancora in rosso Salvatore Ferragamo come pure Saipem, inserita nella lista dei titoli da “shortare” (vendere anche allo scoperto) da Mediobanca, Tod’s, Stmicroelectronics e Mps, che al momento è indicata a 1,747 euro per azione.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Asset allocation, settore costruzioni: le azioni su cui puntare in vista del Recovery Fund

Buzzi Unicem incrocial al rialzo le medie mobili a 21 e 50 sedute

Buzzi Unicem converte le azioni risparmio. La view di Equita

NEWSLETTER
Iscriviti
X