Man Group si mette in luce sul Blueindex

A
A
A
di Luca Spoldi 10 Luglio 2015 | 11:11
Il rimbalzo dei listini nella speranza di un compromesso tra Grecia ed Eurozona favorisce Man Group, Mps e Raiffeisen che ieri hanno chiuso in rialzo di oltre il 5%

MAN GROUP, MPS E RAIFFEISEN  VOLANO – Man Group ha vinto ieri la classifica quotidiana del Blueindex con un rialzo a fine giornata del 5,94%, ma la volatilità che permane a livelli elevati sui mercati europei ha dato una mano a Mps, che con un guadagno del 5,78% ha conteso sino all’ultimo la prima posizione, al pari di Raiffeisen International (+5,58%).

AL PALO JANUS CAPITAL E LEGG MASON – La speranza di una possibile soluzione di compromesso alla crisi tra Grecia ed Eurozona ha fatto volare i titoli finanziari del vecchio continente, portando 38 dei 40 componenti dell’indice a terminare con un segno positivo. Unici due titoli in calo sono così risultate due blue chip americane come Janus Capital Group e Legg Mason, peraltro entrambe in rosso di meno di mezzo punto a fine giornata.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Blueindex: corre Gam, cade Legg Mason

Blueindex: è tempo di trimestrali ma occhio al dollaro

Blueindex: ottimo finale di settimana per Gam Holding

NEWSLETTER
Iscriviti
X