Gli elicotteri Sikorsky finiscono a Lockheed Martin

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 20 Luglio 2015 | 15:20
Per 9 miliardi di dollari gli elicotteri di Sikorsky passano da United Technologies a Lockeed Martin, sempre più il principale fornitore del Pentagono

LOCKEED MARTIN SI COMPRA SIKORSKY – Lockheed Martin, principale fornitore del Pentagono (produce tra l’altro il caccia F-35) ha annunciato oggi che rileverà Sikorsky Aircraft, la divisione elicotteri di United Technologies, per 9 miliardi di dollari, aggiungendo che valuterà possibili cessioni o scorpori di altre attività nel campo dei servizi aziendali e dell’information technology per un valore complessivo di 6 miliardi di dollari.

ACQUISIZIONE DA 7,1 MILIARDI DI DOLLARI NETTI – Il costo netto dell’acquisizione di Sikorsky, ha precisato Lockeed Martin, sarà di circa 7,1 miliardi grazie ad alcuni benefici fiscali legati all’operazione, che dovrebbe essere portata a termine entro la fine dell’anno o agli inizi del 2016, in base ai tempi necessari a ottenere i necessari via libera dalle autorità.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Occhio a Lockheed Martin, domani potrebbero arrivare buone notizie

Per Lockheed Martin il 30 marzo potrebbe essere un giorno felice

NEWSLETTER
Iscriviti
X