Milano tira il fiato, ma brilla Ferragamo

A
A
A
di Luca Spoldi 21 Luglio 2015 | 08:45
Piazza Affari dopo diverse sedute al rialzo inizia la giornata con una leggera prevalenza di prese di profitto. Salvatore Ferragamo in evidenza, anche Mediaset recupera terreno

MILANO TIRA IL FIATO, BENE FERRAGAMO – Dopo aver tanto corso Piazza Affari tira il fiato e dopo un’ora e mezza di scambi vede il Ftse-Mib cedere lo 0,33%, col Ftse Italia All-Share a -0,29% e il Ftse Italia Star invariato. Tra le blue chip del listino di Milano prosegue comunque la corsa di Salvatore Ferragamo (+2,47%) e Buzzi Unicem (+1,64%) mentre anche Mediaset si riprende dopo il calo accusato ieri a seguito di una limatura del giudizio di Mediobanca. Scattano invece prese di profitto su Autogrill (-1,85%), ieri in netto rialzo, con anche Campari, Atlantia, Azimut e Luxottica ampiamente oltre il punto percentuale di perdita.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Norsa ritorna in Ferragamo e la Borsa sogna un polo del lusso

Coro ribassista per Salvatore Ferragamo

Salvatore Ferragamo al test della resistenza dinamica

NEWSLETTER
Iscriviti
X