Listini europei in rosso, pesa anche il tonfo delle borse cinesi

A
A
A
di Luca Spoldi 27 Luglio 2015 | 11:57

EUROPA IN CALO, PESA TONFO MERCATI CINESI – A metà giornata la musica non cambia a Piazza Affari (in calo dell’1,7%) come pure in Europa, con Londra in rosso dello 0,51%, Parigi che perde l’1,69%, Francoforte in rosso dell’1,80%, Madrid che perde l’1,08% e Milano giù dell’1,90%. A pesare sull’umore degli investitori è anche l’ennesimo “tonfo” dei listini cinesi che ha portato a prese di profitto in tutta l’Asia, con Shanghai a -8,48%, Hong Kong a -3,77% e Tokyo a -0,95% (Nikkei225 a 20350 yen) a fine giornata.

SOLO PHILIPS SI SALVA GRAZIE ALLA TRIMESTRALE – Il paniere Eurostoxx50 a sua volta lascia sul terreno l’1,54%, con solo Philips (+3,3% dopo una trimestrale migliore delle attese) e Asml Holding (poco sopra i livelli di venerdì sera) in rialzo, mentre tutte le altre grandi capitalizzazioni europee cedono, con Airbus Group e Intesa Sanpaolo (che risente del peggioramento del giudizio di Goldman Sachs) in calo di oltre tre punti a testa.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

EuroStoxx50 in stand by in area 3.500 punti

EuroStoxx50 a fine corsa?

Ftse Mib o EuroStoxx50? Ecco le nuove strategie di Vontobel Certificati

NEWSLETTER
Iscriviti
X