Mediolanunm sale, Mediobanca tira il freno a Piazza Affari

A
A
A
di Luca Spoldi 3 Agosto 2015 | 09:16
Milano non teme il crollo di Atene dopo 5 settimane di inattività e prosegue nel suo recupero. Tra i titoli brilla Mediolanum, mentre prosegue il calo di Saipem

MILANO SALE IGNORANDO ATENE – Il tracollo del listino di Atene, riaperto dopo 5 settimane di inattività forzata, non spaventa Piazza Affari che a metà mattinata vede il Ftse Mib oscillare a +0,23%, mentre il Ftse Italia All-Share guadagna lo 0,31% e il Ftse Italia Star sale dello 0,68%.

MEDIOLANUM IN LUCE, ANCORA GIU’ SAIPEM – Tra le blue chip tricolori torna a salire Mediolanum, davanti a Mediaset e Buzzi Unicem, mentre non si arresta la caduta di Saipem anche oggi negativa e ormai sotto gli 8 euro per azione. In frenata anche Mediobanca, dopo i recuperi della passata settimana.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mediobanca, le remunerazioni ai piani alti

Generali-Mediobanca, cda: il dramma della successione

Mediobanca, in trincea entra anche Monge

NEWSLETTER
Iscriviti
X