New York in rialzo, occhio a dati macro e trimestrali

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 5 Agosto 2015 | 13:55
Analisti e gestori impegnati a valutare dati e trimestrali a Wall Street, dove Walt Disney crolla mentre vola Motorola Solutions. T-bond e petrolio stabili, frena l’oro

NEW YORK IN RIALZO, MA WALT DISNEY CROLLA – Inizio di giornata positivo per Wall Street, dove analisti e gestori valutano gli ultimi dati macro diffusi in giornata e le ulteriori trimestrali in arrivo. Dopo i primi scambi l’indice Dow Jones recupera lo 0,34%, mentre l’S&P500 guadagna lo 0,76%, il Nasdaq segna +0,97% e le small cap del Russell 2000 sono indicate a +0,57%. Tra le blue chip perde ampiamente terreno Walt Disney (-8,8%), la cui trimestrale ha deluso, mentre si mette in luce Motorola Solutions (+6%).

BOND E PETROLIO STABILI, INCERTO L’ORO – I T-bond dal canto loro vedono il rendimento del titolo decennale portarsi sul 2,26% e quello del trentennale oscillare sul 2,94%, consolidando i recuperi visti in queste ultime settimane. L’oro sembra infastidito dal rafforzamento del dollaro e oscilla a 1.088,9 dollari l’oncia (1,8 dollari di perdita), l’argento si riporta a 14,63 dollari (7 centesimi meglio di ieri) e il petrolio recupera ancora una manciata di centesimi tornando a 46,34 dollari al barile.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

NEWSLETTER
Iscriviti
X