PHOTOGALLERY – Forum Ambrosetti, gli scatti del primo giorno

A
A
A
di Redazione 4 Settembre 2015 | 14:37
In attesa dell’intervento del presidente del Consiglio Matteo Renzi, ripercorri le foto del primo giorno del Forum Ambrosetti.

IL PRESIDENTE RENZI C’È – È confermato: quest’anno il presidente del Consiglio Matteo Renzi c’è. Dato come “in attesa di conferma” fino a qualche giorno fa, nel finesettimana il primo ministro interverrà al Forum Ambrosetti che si sta svolgendo a Cernobbio. E la sua presenza in questa edizione – la 41esima, nel 50esimo anno di attività dell’organizzatore, The European House Ambrosetti – fa notizia. Perché tutti si ricordano di quando, solo un anno fa, declinò l’invito a partecipare e preferì presenziare a un confronto tra imprenditori. Come a dire: non c’è tempo per la finanza astrusa e astratta, preferisco chi lavora e concretamente produce. E invece quest’anno no: quest’anno, forse convinto dai ministri dei suo governo, che anche lo scorso anno intervennero in forze, il presidente Renzi ha forse visto nel Forum Ambrosetti un’importante momento di riflessione e confronto.
 

CLIMA ELETTORALE – Oppure, come sostengono alcuni osservatori, siamo in clima di campagna elettorale e prendere parte a un consesso come quello di Cernobbio, anche in termini di visibilità, può aiutare. “Cernobbio o non Cernobbio, Renzi non ci ha mai snobbati. Credo che la relazione con il governo sia stata comunque sempre buona”, ha detto l’a.d. di UniCredit Federico Ghizzoni commentando la presenza del primo ministro al Forum Ambrosetti. “Qui al Forum“, ha aggiunto Ghizzoni, “si producono idee e dibattito, quindi bisogna lavorare. Cernobbio è qualcosa di abbastanza unico in Italia“. E, come riportano le agenzie di stampa, di fronte a chi gli domandava se la presenza di Renzi fosse da imputare al clima da campagna elettorale, Ghizzoni ha glissato: “io sono qui ad ascoltare e a vedere se ci sono spunti per lavorare”.

Clicca qui per sfogliare la photogallery del primo giorno di Forum.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti