Wall Street poco mossa, si guarda alle trimestrali

A
A
A
di Luca Spoldi 20 Ottobre 2015 | 14:21
Anche oggi indici poco mossi mentre i singoli titoli risentono delle trimestrali in via di pubblicazione. Salgono United Technologies e Travelers, mentre bm e Harley Davidson cedono

NEW YORK VALUTA LE TRIMESTRALI – Apertura senza grandi emozioni oggi a Wall Street, dove dopo una mezzora di scambi il Dow Jones segna -0,09%, l’S&P500 oscilla a -0,05% e il Nasdaq è indicato a -0,16%, al pari delle smal cap del Russell 2000, mantenendosi vicini ai massimi degli ultimi due mesi, mentre gli investitori si concentrano sulle trimestrali. Tra le blue chip si mettono in luce United Technologies e Travelers, entrambe grazie a numeri trimestrali superiori al consenso, mentre Ibm perde oltre il 5% dopo un andamento deludente delle vendite trimestrali e previsioni sugli utili annui che non hanno convinto il mercato ed ancora peggio fa Harley Davidson, che cede l’11% a sua volta dopo una trimestrale inferiore alle attese.

BOND PRUDENTI, IN RIPRESA L’ORO – I T-bond dal canto loro vedono il rendimento del decennale risalire sul 2,07% e quello del trentennale sul 2,93%; l’oro risale a 1.178 dollari l’oncia, 5,2 dollari meglio del precedente fixing, mentre l’argento torna sui 15,91 dollari recuperando 6 centesimi. Infine il petrolio oscilla sui 45,99 dollari al barile, 10 centesimi meglio della chiusura precedente ma sempre rimanendo a debita distanza dalla soglia dei 50 dollari.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Bond, prima emissione di titoli governativi sulla blockchain di Ibm

Polonia, la Cina d’Europa

Wall Street: meglio imitare Warren Buffet o George Soros?

NEWSLETTER
Iscriviti
X