Milano chiude in modesto rialzo, brilla Snam

A
A
A
di Luca Spoldi 2 Novembre 2015 | 16:57
Piazza Affari sale moderatamente, a muovere i singoli titoli oggi sono soprattutto i giudizi degli analisti: brilla Snam, in calo Luxottica e Banco Popolare

SNAM PIACE A CREDIT SUISSE – Piazza Affari chiude una seduta dai toni semifestivi in moderato rialzo, con l’indice Ftse Mib a +0,18%, il Ftse Italia All-Share che guadagna lo 0,22% e il Ftse Italia Star che termina a +1,11%. Tra le blue chip si mettono in luce Snam (dopo che Credit Suisse ha alzato da 4,1 a 4,5 il target price confermando il giudizio “neutral” sul titolo), Mediaset, UnipolSai, Yoox Net a Porter ed Enel Green Power con rialzi tra il 3,3% e l’1,7% a testa.

LUXOTTICA E SAIPEM NON CONVINCONO GLI ANALISTI – In deciso calo Luxottica (-3,76% dopo che Bank of America ha tagliato il giudizio a “underperform” da “neutral” confermando un target price di 62 euro) e Banco Popolare (-3,67%), ma anche Saipem (-2,69% dopo che Jefferies ha limato a “underperform” da “hold” il giudizio con un target price di 7,1 euro) e Azimut (-2%).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mediobanca, Del Vecchio ancora in stand-by

Luxottica conferma il recupero. I prossimi target tecnici del titolo

Luxottica prosegue nel recupero

NEWSLETTER
Iscriviti
X