Fondi, oggi Amundi in Borsa

A
A
A
di Andrea Giacobino 11 Novembre 2015 | 13:30
Il gruppo francese si quota: prezzo nella parte basa della forchetta. Voci di un interesse per Anima sgr.

PARTE LA QUOTAZIONE – Domani inizieranno le quotazioni a Parigi di Amundi, il grande gruppo francese di asset management con aum oltre i 950 miliardi di euro. L’ipo del gruppo fondato nel 2010 e guidato da Yves Perrier ha visto l’offerta concludersi con un prezzo dell’azione situato nella parte basa della forchetta, tra i 43 e i 45 euro, al di  sotto del range iniziale che andava da 42 fino a 52,5 euro.

QUOTE IN VENDITA – Con la quotazione la banca francese Société Générale si disfa del suo 20% in Amundi mentre il Crédit Agricole che controlla il capitale restante, venderà un 2% alla cinese Agricultural Bank of China e un ulteriore 3% in presenza di domanda superiore all’offerta. L’Agricole manterrà quindi tra il 74,6 e il 77,6% del capitale di Amundi. L’altroieri FTFM ha ipotizzato che Amundi possa essere interessata, post-quotazione, a rilevare l’italiana Anima Sgr dopo aver cercato due anni fa di acquisire Pioneer Investments da Unicredit, senza riuscirci.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Etf, Amundi amplia la gamma convertendo con sei prodotti a reddito fisso

Mercati, Spac: smaltita l’euforia, si torna alla realtà

Etf, da Amundi otto nuovi Etf “responsabili”

NEWSLETTER
Iscriviti
X