Hollande dichiara guerra all’Isis: la reazione dei mercati

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 17 Novembre 2015 | 10:16
Holland dichiara guerra all’Isis e chiede uno stato di emergenza prorogato per tre mesi. Come previsto dagli analisti gli attentati di Parigi hanno immediate conseguenze politiche

PARIGI DICHIARA GUERRA ALL’ISIS – L’attacco Isis a Parigi ha immediate conseguenze politiche: in un discorso davanti ai due rami del Parlamento riuniti in seduta comune, il presidente Francois Hollande ha dichiarato che la Francia è in guerra, chiedendo che lo stato di emergenza dichiarato venerdì notte resti in vigore per tre mesi, termine che va oltre quanto stabilito dalla Costituzione francese.

CREDIT SUISSE: EVENTI AVRANNO IMPATTO POLITICO INTERNO – Nei primi commenti degli analisti di ieri, tra cui uno del Credit Suisse, si sottolineava del resto il rischio di una “virata a destra” a breve termine della politica francese ed europea, che potrebbe approfittare degli eventi nelle campagne elettorali per le elezioni regionali dei prossimi mesi in tutta Europa. L’impatto sui mercati resta per ora modesto e limitato stamane al settore petrolifero, che rimbalza peraltro dai minimi degli ultimi 6 anni toccati solo ieri.

UNIONE EUROPEA POTREBBE USCIRNE RAFFORZATA
– A medio termine è possibile secondo molti osservatori che il processo di unificazione europeo riprenda vigore e si arrivi a una gestione comune sia della crisi siriana sia dei flussi migratori, mentre nell’immediato si potrebbe assistere ad un ulteriore indebolimento dell’euro in favore del franco svizzero e una riscoperta di beni rifugio quali titoli di stato e oro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Investimenti, il miraggio del 3%

Investimenti, le opportunità emergenti dei bond

Bond, Europa sottozero

Bond, c’era una volta l’high yield

Asset allocation: le mosse estive sui bond

Mps, boom del bond

A Piazza Affari è bond mania

Bond, per Jp Morgan saranno tempi duri

Mercati, i bond sprofondano a tassi negativi

Carige, proroga per la garanzia pubblica

Italia, è scorpacciata di bond

Mps torna sul mercato, bond da 750 mln

Italia, la grande gelata dei bond bancari

Generali cerca un accordo in Asia

Carige, in arrivo bond miliardario

Credem fa il pieno di cover bond

Debito sovrano e corporate: allarme bolla

Credit Suisse, i bond sulle ali del Dragone

Due nuovi bond da Collezione

Se il credito deteriorato si trasforma in bond

Credit Suisse, rendimento sulla rotta di Marco Polo

Credit Suisse, la bussola dei bond

Quel bond strutturato acquistato in execution only

Obbligazioni, Iccrea Banca propone un nuovo bond senior

Ccteu e Btp sono i protagonisti della nuova infornata del Mef

Banca Imi, tris di bond in dollari e rubli

UniCredit, successo per i nuovi bond cuscinetto

Bond subordinati Mps, come ottenere i risarcimenti

Iccrea banca, emesso bond da 600 milioni

Bank of America: attenti agli emittenti “zombie” in caso di rialzo dei tassi in Europa

Bank of America: a questi livelli è sempre più concreto il rischio “bolla”

Ubs: puntare sui mercati asiatici, ma in modo selettivo

Fideuram Ispb colloca un bond di Intesa Sanpaolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X