Mutui, cresce l’erogato (in maggioranza a tasso fisso)

A
A
A

Negli ultimi sei mesi è cresciuto l’erogato e si è chiuso il gap rispetto alle cifre richieste dai mutuatari. A tirare sono sempre le surroghe, in maggioranza a tasso fisso

Luca Spoldi di Luca Spoldi26 novembre 2015 | 09:20

MUTUI: CRESCE L’EROGATO – Negli ultimi sei mesi in Italia l’imposto medio dei mutui concessi dalle banche è stato pari a circa 123.000 euro, il 2,4% in più rispetto alla rilevazione di 6 mesi fa e l’8% in più rispetto a 12 mesi fa. Lo segnala l’Osservatorio sui mutui dei portali Mutui.it e Facile.it facendo notare come per la prima volta si sia colmato il divario tra la cifra richiesta e quella che poi si riesce effettivamente ad ottenere dagli istituti di credito. Cresce anche il “loan to value”, che sale al 56,4%, mentre si conferma la preferenza per il tasso fisso, scelto ormai dal 64,3% delle domande.

SURROGHE (E SURROGHE DI SURROGHE) A TUTTO GAS – La finalità più ricorrente rimane per ora la surroga: in aumento esponenziale già nel semestre precedente, le erogazioni di questo tipo sono raddoppiate rispetto alla rilevazione del maggio scorso (+96%), mentre cresce anche il fenomeno delle surroghe di surroghe, ossia di richieste di sostituire finanziamenti già rinegoziati in passato. Un fenomeno per il momento ancora di nicchia, ma che comunque comincia ad emergere in modo chiaro.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Mutui, una montagna di rate non pagate

Bankitalia: meno prestiti e mutui più costosi

Sui tassi arriva l’effetto spread

Un Remix a firma Fineco

Le polizze abbinate ai mutui rientrano nel calcolo del tasso usurario

Come ti estinguo il mutuo in anticipo

Poste si unisce al ponte della solidarietà

Finanziamenti, nel 2018 piccolo è meglio

Tutelarsi dopo il mutuo, ecco la polizza

Piccolo manuale per scovare un abusivo del credito

Interessi sui mutui: quando la banca rischia l’usura

Mutui, che succederà quando la Bce interromperà il QE?

Mutui, le banche commerciali sfidano il private banking

Blackstone e Prudential acquistano 14,7 miliardi di dollari di mutui britannici

Mutui, si allarga la forbice tra fisso e variabile

Reddito fisso: occorrerà fare attenzione ai titoli a lungo termine americani

ScegliBanche.it sbarca in Francia e prepara l’ingresso in Germania e Spagna

Rbs chiude per 1,1 miliardi di dollari cause con Ncua

Mutui: cala erogato ma crescono le erogazioni, con meno surroghe

Mutui: ora gli italiani si informano prima sui costi

Mutui, lo spread si applica al tasso anche negativo

MutuiOnline.it: prosegue il boom dei mutui di surroga

Segnali di risveglio per il mercato dei mutui

La bomba foreclosure farà saltare l’austerity irlandese?

Il mercato dei mutui sta ripartendo in Italia

Citigroup conferma: accordo fatto con autorità Usa

Commerzbank cede 700 milioni di mutui?

Nuova maxi multa in arrivo per Bank of America?

Usa: mai così pochi mutui dal 1997

Commerzbank in evidenza a Francoforte

Mutui: gli italiani riscoprono la surroga

Tokyo corre, Shanghai frena

Sospiro di sollievo per le banche Usa, i creditori tornano a pagare

Ti può anche interessare

Caos Brexit, la May chiede aiuto a Bruxelles

La crisi britannica ...

Violazione del monomandato, Consob non perdona

Radiazione del sig. Giovanni Picci dall'albo unico dei consulenti finanziari ...

Cina, grande caccia all’equity

Dalla Casa Bianca arriva aria di ottimismo riguardo la relazione tra le due economie più grandi del ...