Aedes sù di giri a Piazza Affari

A
A
A
di Luca Spoldi 27 Novembre 2015 | 16:54
La trasformazione di Aedes in Siiq avverrà a partire dal primo gennaio 2016, intanto il mercato punta sulla riscoperta del settore immobiliare. Risultato: il titolo corre in borsa

AEDES SI METTE IN LUCE A PIAZZA AFFARI – Aedes in luce a Piazza Affari, dove il titolo sale del 5% a 52 centesimi per azione dopo aver toccato un massimo intraday di 54,4 centesimi per azione in mattinata, quando sono passati di mano oltre 3,25 milioni di azioni. A muovere il titolo è da una parte la conferma del deposito presso l’Agenzia delle Entrate dell’istanza per l’esercizio dell’opzione per il regime civile e fiscale delle Società di investimento immobiliare quotate (Siiq) a partire dal primo gennaio 2016.

SI GUARDA A POSSIBILE RIPRESA MERCATO IMMOBILIARE
– Più in generale l’intero settore immobiliare del listino milanese mostra segni positivi, grazie al diffondersi della convinzione che la ripresa sia orma alle porte anche per il mercato del mattone in Italia. Con l’avvicinarsi della fine dell’anno solare, inoltre, i gestori sembrano propensi a fare un po’ di “bottom fishing”, cercando di sfruttare la riscoperta di temi lasciati indietro dal mercato negli ultimi mesi e da questo punto di vista il comparto immobiliare appare l’ideale, visto che le valutazioni restano a livelli poco più che depressi.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Aedes: tre buoni motivi per scommettere sul titolo

Pir, titoli del settore immobilare in fibrillazione

Pir, confermata estensione a titoli immobiliari

NEWSLETTER
Iscriviti
X