Metro Bank rafforza il capitale prima dell’Ipo

A
A
A

Metro Bank prepara l’Ipo sul listino di Londra nel 2016, ma prima potrebbe aumentare il capitale di almeno 400 milioni di sterline, grazie all’interesse da parte degli investitori

Luca Spoldi di Luca Spoldi8 dicembre 2015 | 15:58

C’E’ INTERESSE PER METRO BANK Metro Bank Plc, istituto britannico che tra i propri investitori vede investitori miliardari americani come Steven Cohen, punta a raccogliere capitali tra i propri soci finanziari prima di sbarcare sul listino di Londra l’anno venturo. Lo riferisce l’agenzia Bloomberg citando una fonte informata dei fatti e precisando che la banca avrebbe già riscontrato un interesse sufficiente ad incrementare il capitale di 400 milioni di sterline attraverso un private placamento anche se l’ammontare definitivo dell’operazione dipenderà dalle condizioni dei mercati.

NIENTE UTILI MA CONTI E DEPOSITI VOLANO – Anche in questa occasione il maggior interesse a partecipare all’operazione sarebbe stato dimostrato da investitori americani, tanto che il Ceo Craig Donaldson sarebbe volato la scorsa settimana negli States per incontrare gli azionisti, secondo quanto confermato a Bloomberg da un’altra fonte a conoscenza della vicenda. Metro Bank, fondata nel 2010, finora non ha mai prodotto utili, ma al 30 settembre scorso registrava un incremento su base annua dell’87% dei propri depositi, arrivati a 4,4 miliardi di sterline, mentre il numero di conti aperti era in crescita del 51% rispetto a 12 mesi prima essendo salito a 601 mila.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Dossier reclutamento: Allianz Bank FA

Mediolanum, consulenza caput mundi

Un tesoro chiamato IWBank

Oggi su BLUERATING NEWS: colpaccio Mediobanca, Fineco ottimista

Foti ai consulenti Fineco: non temete, nel 2019 guadagnerete di più

Banche Ue, le nuove norme affossano le pmi

Truffa diamanti, arriva il presidio davanti a Banco Bpm

Widiba, cresce la presenza nel Sud Italia

Widiba: la nuova ricetta della consulenza

Oggi su BLUERATING NEWS: rivoluzione BlackRock, allarmi incrociati

Scm Sim, la perdita triplica

Intesa Sanpaolo, le fondazioni calano gli assi

Consulenza, due contratti che sono due incubi

BlackRock-Varde, braccio di ferro per Carige

Unicredit, Allianz bussa alla porta

Intesa, pronta la lista per il cda

Sentenza Tercas-Popolare Bari: ora un cambio di rotta

Banche in crisi, UE con le spalle al muro

Credem al lavoro per l’innovazione aziendale

Fineco può crescere ancora

IWBank, tre gol per vincere il derby

Bancoposta? E’ il prodotto dell’anno

Bancari, nel nuovo contratto c’è lo stop alle pressioni commerciali

Mediolanum, cosa significa essere Wealth Advisor

Contratti bancari: più soldi, meno reperibilita’

UniCredit, così è cambiata (e cambierà) la rete

Consulenza e pricing, tariffe tutte da rifare

Banca Generali, la raccolta non molla mai

Banche, la rivoluzione è iniziata

Banca Ifis, Bossi si prepara all’addio

Banche e manager: rosa is not the new black

BlueAcademy: dalle basi dell’analisi grafica all’analisi algoritmica

Banca Akros, scatta la seconda fase di Single Name Italy

Ti può anche interessare

Gestito, Anima cerca un partner

Anima punta ad aumentare di dimensioni e, per farlo, getta un occhio all’estero. Ma ripensa anche ...

La scelta gialloverde per Consob

Per il timone dell'autorità di vigilanza si fa strada il nome dell'economista bocconiano, Marcello ...

La blockchain oltre il bitcoin, rivivi il webinar

Il video e le slide dell'evento online a portata di click ...