Wall Street in moderato calo, giù anche bond, oro e petrolio

A
A
A
di Luca Spoldi 30 Dicembre 2015 | 14:58
Oggi prevale un moderato ma diffuso segno meno a New York, dal mercato azionario a quello obbligazionario, dall’oro e dall’argento sino al petrolio

OGGI PREVALGONO VENDITE SU TUTTO – Inizio di giornata sottotono a New York dopo il rialzo della vigilia con l’indice Dow Jones che dopo una ventina di minuti di lavoro oscilla a -0,27%, mentre l’S&P500 cede lo 0,28% e il Nasdaq è indicato a -0,35%. Dal canto loro i T-bond perdono ulteriore terreno col rendimento del titolo decennale che si porta sul 2,32% e quello sul trentennale che sale sul 3,05%. L’oro scivola a 1.059,6 dollari l’oncia (8,4 dollari meno di ieri), l’argento è indicato a 13,8 dollari l’oncia (con un calo di 13 centesimi) e il petrolio perde il dollaro recuperato ieri e si riporta a 36,84 dollari al barile.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: i nuovi bond governativi e corporate tra vaccini, volatilità e veleni

Mercati, bond: tanta carta sul fuoco. Le nuove emissioni sotto la lente

Mercati, obbligazioni: rendimenti in frenata. Le nuove emissioni sotto la lente

NEWSLETTER
Iscriviti
X