Creval cede a Credito Fondiario portafoglio Npl

A
A
A

Si tratta di un portafoglio di crediti in sofferenza (Npl) per il 40% garantiti e per il 60% non garantiti del valore complessivo di circa 314 milioni di euro

Luca Spoldi di Luca Spoldi31 dicembre 2015 | 09:10

CREVAL CEDE PORTAFOGLIO NPL – Ultime ore del 2015 con mercati ormai chiusi e gli operatori che tirano le somme e si preparano all’anno nuovo. Uno dei fenomeni che ha assunto consistenza col passare dei mesi è stato certamente la compravendita di portafogli di crediti in sofferenza (Npl) di istituti bancari italiani. L’ultima operazione in questo senso è stata segnalata ieri con una nota del Creval che ha ufficializzato il raggiungimento di un accordo preliminare per la cessione di “Cerere”.

OPERAZIONE SARA’ FINALIZZATA NEL PRIMO TRIMESTRE 2016 – Si tratta in questo caso di un portafoglio di Npl per il40% garantiti e per il 60% non garantiti del valore nominale complessivo di circa 314 milioni di euro; la transazione, la prima di queste dimensioni per il gruppo valtellinese, sarà finalizzata e contabilizzata nel primo trimestre 2016 e si inserisce nel piano volto a ridurre l’esposizione al rischio e lo stock di Npl di Creval nel medio termine. L’acquirente di Cerere è stato il Credito Fondiario. La transazione è stata assistita da Banca Imi in qualità di financial advisor e dallo studio Bonelli Erede come legal advisor.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banche e reti, i consulenti hanno una marcia in più

Conti correnti: gli Italiani sono più parsimoniosi

Ubi Banca va di nuovo a canestro

Reti, Banca Consulia tratta con Unica Sim

Banca Generali e la festa dei bambini a Citylife

CheBanca!, reclutamento senza sosta

Reti, ora la fee è (quasi) una certezza

Banche, l’Italia è un modello virtuoso

BlackRock-Carige, niente nuovi esuberi

Fineco si gode private banking e indipendenza

Banche, la politica ammazza l’utile

Dossier reclutamento – Widiba

Dossier reclutamento – IWBank PI

Quando la consulenza è una questione morale

Dossier reclutamento: Allianz Bank FA

Mediolanum, consulenza caput mundi

Un tesoro chiamato IWBank

Oggi su BLUERATING NEWS: colpaccio Mediobanca, Fineco ottimista

Foti ai consulenti Fineco: non temete, nel 2019 guadagnerete di più

Banche Ue, le nuove norme affossano le pmi

Truffa diamanti, arriva il presidio davanti a Banco Bpm

Widiba, cresce la presenza nel Sud Italia

Widiba: la nuova ricetta della consulenza

Oggi su BLUERATING NEWS: rivoluzione BlackRock, allarmi incrociati

Scm Sim, la perdita triplica

Intesa Sanpaolo, le fondazioni calano gli assi

Consulenza, due contratti che sono due incubi

BlackRock-Varde, braccio di ferro per Carige

Unicredit, Allianz bussa alla porta

Intesa, pronta la lista per il cda

Sentenza Tercas-Popolare Bari: ora un cambio di rotta

Banche in crisi, UE con le spalle al muro

Credem al lavoro per l’innovazione aziendale

Ti può anche interessare

Obbligazioni, SocGen: nuova obbligazione SG Positive Impact Finance

Societe Generale, sostenitore e firmatario sin dal 2015 del Positive Impact Manifesto dell’Environ ...

Tasse e minibot, Salvini e Tria litigano

Matteo Salvini e Giovanni Tria continuano a punzecchiarsi a distanza. Da una parte, il vicepremier S ...

Borse, il mercoledì nero costa 33 miliardi di dollari ai Paperoni tech

Giornata drammatica per il settore ...