Mps: nessun aumento in vista, il titolo corre anche oggi

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 22 Gennaio 2016 | 12:30
Il presidente di Mps, Tononi, rassicura: la banca senese è solida e non ha bisogno di aumenti di capitali. Il mercato sembra credergli e il titolo recupera un altro 11%

TONONI: NESSUN AUMENTO IN VISTA – Mps resta protagonista assoluto degli scambi a Piazza Affari. Dopo che il presidente Massimo Tononi ha dichiarato in un’intervista che i coefficienti dell’istituto “sono ampiamente al di sopra delle soglie richieste” dalla Bce e di conseguenza “questa banca non ha bisogno di aumento né oggi né dopo i risultati” il mercato sembra rincuorato.

ANCORA UNO STRAPPO ALL’INSU’
– Da parte sua il titolo dopo il +43% di ieri seguito al -30% del giorno prima guadagna un altro 11% circa a metà giornata oscillando a 81,1 centesimi per azione con oltre 126,5 milioni di pezzi già passati di mano, dopo un massimo intraday a 87 centesimi per azione, senza risentire neppure della limatura del target price da parte di Deustche Bank a 90 centesimi per azione (peraltro di circa un 10% ancora superiore alle quotazioni attuali).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Mps, Tononi nominato nuovo presidente

L’assemblea di Mps riporta l’attenzione del mercato sul titolo

Mps, è ufficiale: Profumo lascia la presidenza

NEWSLETTER
Iscriviti
X