ING va meglio delle attese, il titolo rimbalza del 10%

A
A
A
di Luca Spoldi 4 Febbraio 2016 | 11:46
La trimestrale di ING batte le attese e il titolo recupera con un balzo oltre il 10%. Merito delle attività in Germania e del calo di sofferenze e accantonamenti

ING RIMBALZA GRAZIE ALLA TRIMESTRALE – ING in forte rialzo ad Amsterdam dove il titolo del gruppo finanziario olandese guadagna il 10,59% a 10,7 euro per azione dopo aver chiuso il quarto trimestre 2015 con risultati sopra le aspettative grazie in particolare al buona andamento delle attività tedesche e al calo degli accantonamenti per sofferenze su crediti

SOFFERENZE E ACCANTONAMENTI IN CALO – L’utile netto è stato pari a 822 milioni di euro rispetto ai 750 milioni previsti dal consensus (e ai 584 milioni dello stesso periodo del 2014), mentre gi accantonamenti netti si sono ridotti a 302 milioni (dai 400 milioni del quarto trimestre 2014). I crediti inesigibili sono in calo a 15 miliardi, dai 15,6 miliardi del 30 settembre scorso.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti