Unieuro oggi batte un poco meno forte a Piazza Affari

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 6 Settembre 2017 | 11:58

UNIEURO FRENA A PIAZZA AFFARI – Unieuro in calo a Piazza Affari dove il titolo è indicato a 16,25 euro (-5,58%) quano sono passati di mano 1,65 milioni di pezzi. Le quotazioni si adeguano ai 16 euro a cui l’azionista di riferimento Italian Electronics Holdings, tramite un’operazione di accelerated  bookbuilding rivolta a investitori istituzionali, ha ceduto 3,5 milioni di azioni ordinarie, pari al 17,5% del capitale, con uno sconto del 7% sull’ultima chiusura ante collocamento.

BUON INTERESSE PER IL NUOVO COLLOCAMENTO – Il prezzo ha consentito di cedere un quantitativo di titoli ben superiore al 15% inizialmente ipotizzato, fatto che porterà il flottante (pari al 35% al momento dello sbarco sul listino, avvenuto lo scorso aprile) a superare il 50%, rendendo di fatto contendibile il controllo. Con l’operazione Italian Electronics Holdings incassa 56 milioni di euro, rispetto ai 70 milioni raccolti ad aprile grazie al collocamento, avvenuto a 11 euro per azione.

VENDITE ONLINE IN ACCELERAZIONE – Italian Electronics Holdings  manterrà una partecipazione del 48% per almeno 90 giorni dalla data di regolamento dell’operazione avendo sottocritto un impegno di lock-up. Questo e i buoni numeri, in particolare del canale online (salito nel trimestre chiusosi a maggio del 50% su base annua, da 20 a 30 milioni di euro a fronte di ricavi complessivi in crescita dell’1,2% da 326,4 a 366,8 milioni) potrebbero spingere nei prossimi giorni ulteriori investitori a posizionarsi sul titolo.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Unieuro torna sugli scudi a Piazza Affari. I prossimi target tecnici

Unieuro conferma lo sviluppo del canale riazista. I prossimi target

Unieuro supera di slancio la resistenza di lungo termine

NEWSLETTER
Iscriviti
X