Blueindex: Unicredit si riporta in testa, Hsbc in coda

A
A
A

Unicredit rimbalza in testa al Blueindex grazie a una chiusura in rialzo di quasi 7 punti, davanti a Raiffeisen e Mps. Unico componente in rosso dell’indice è risultato Hsbc Holding

Luca Spoldi di Luca Spoldi23 febbraio 2016 | 14:08

UNICREDIT TORNA IN TESTA AL BLUEINDEEX – Unicredit si riporta in testa nella classifica giornaliera del Blueindex con un rialzo del 6,95% segnato al termine della seduta di ieri che consente al titolo italiano di staccare Raiffeisen International (+5,59%) e Mps (+4,59%).  Sopra il 4% di guadagno a fine seduta anche Natixis e Mediobanca, mentre Deutsche Bank e Legg Mason mancano di un soffio tale soglia.

HSBC PAGA TRIMESTRALE DELUDENTE – In una giornata ampiamente positiva per i listini e per i titoli finanziari in particolare, anche grazie al rimbalzo delle quotazioni del greggio, l’unico componente ad aver chiuso in rosso sul Blueindex è stato Hsbc Holding, complice una trimestrale inferiore alle attese. Anche così il danno è stato contenuto, col titolo che a fine giornata ha segnato -0,88%.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Blueindex: corre Gam, cade Legg Mason

Blueindex: è tempo di trimestrali ma occhio al dollaro

Blueindex: ottimo finale di settimana per Gam Holding

Blueindex: la Yellen dà la carica ai titoli del risparmio gestito

Blueindex: brilla Banco Bpm, Janus Henderson Group in coda al gruppo

Blueindex: Deutsche Bank brilla, Wall Street festeggia l’Independence Day

Blueindex: seduta a passo di carica per le banche italiane

Blueindex: Man Group si riporta sui valori visti a fine maggio

Blueindex: in attesa di una soluzione per Bpvi e Veneto Banca i titoli bancari calano

Blueindex: a tener banco è sempre la crisi bancaria italiana

Blueindex: Old Mutual torna a mettersi in luce

Bluerating: corre Raiffeisen International, frenano Deutsche Bank e Natixis

Blueindex: le indiscrezioni fanno bene a Banco Bpm

Blueindex: finale di ottava a tutto gas per Banco Bpm

Blueindex: siamo in piena stagione delle trimestrali

Blueindex: corre Banca Generali, Banco Bpm torna a cedere terreno

Blueindex: Azimut continua a correre grazie ai numeri

Blueindex: bene Axa e Bnp Paribas, le parole di Trump frenano Wall Street

Invesco e Janus Capital brillano sul Blueindex, male Deutsche Bank e Unicredit

Sul Blueindex brilla Gam, bene anche le banche italiane

Blueindex: American Express vola dopo la trimestrale

Blueindex: una giornata memorabile per Unicredit

Bluerating, torna a brillare Legg Mason

Blueindex: su Janus Capital tornano ordini d’acquisto

Blueindex, una seduta in equilibrio quasi perfetto

Blueindex: Schroders in luce, frena Deutsche Bank

Blueindex: ancora acquisti su Henderson Group

Blueindex: Gam Holding torna a correre, frena Unicredit

Blueindex: Credit Agricole ringrazia Barclays e scatta in testa

Blueindex: State Street e Banca Mediolanum salgono in controtendenza

Blueindex: brilla Banca Mediolanum, sottotono Azimut

Blueindex: Credit Agricole torna in testa in una giornata positiva per i bancari europei

Blueindex: Barclays si fa vedere, frena American Express

Ti può anche interessare

Governo, la spending review è solo mini

Con la nuova fase di spending review il Governo conta di tagliare 2 miliardi entro l’anno pros ...

Mps, exit strategy del Mef

La vicenda Montepaschi potrebbe tornare in primo piano per il sistema finanziario italiano. Secondo ...

Usa, occhio ai nuovi subprime

In America si sta gonfiando un mercato del credito ad alto rischio che rianima antichi fantasmi. Nel ...