Morgan Stanley SGR lancia un fondo alternativo immobiliare

A
A
A
di Chiara Merico 4 Marzo 2016 | 07:21
Il nuovo fondo ha acquistato un portafoglio, denominato “Great Beauty”, composto da tre immobili nel centro storico di Roma, per un valore superiore a 200 milioni di euro.

NUOVO FONDOMorgan Stanley SGR, la società di gestione immobiliare italiana del gruppo Morgan Stanley, ha annunciato la costituzione di un nuovo fondo alternativo d’investimento immobiliare riservato a investitori qualificati. Il nuovo fondo ha acquistato un portafoglio, denominato “Great Beauty”, composto da tre trophy asset con una superficie complessiva di circa 45.000 mq e un valore superiore a 200 milioni di euro. Le tre proprietà immobiliari sono situate nel centro storico di Roma, fanno parte del patrimonio storico della città e sono interamente locate a conduttori di primario standing. I due investitori istituzionali del nuovo fondo immobiliare sono Poste Vita e Zurich. Morgan Stanley SGR ha sottoscritto quote di minoranza del fondo. Il venditore del portafoglio è il gruppo Unicredit.

UN PORTAFOGLIO DI PRESTIGIO – “Siamo lieti di aver costituito e di poter gestire questo nuovo fondo d’investimento per conto di due importanti gruppi assicurativi. I tre immobili rappresentano uno dei portafogli core più prestigiosi in Italia con un potenziale intrinseco significativo” ha detto Ivan Mallardi, responsabile per Morgan Stanley Real Estate Investing (MSREI) in Italia e amministratore di Morgan Stanley SGR. Silvia Rovere, amministratore delegato di Morgan Stanley SGR, ha commentato: “L’istituzione di questo fondo è coerente con la strategia di Morgan Stanley SGR di creare fondi immobiliari per conto di investitori istituzionali di lungo termine desiderosi di fare leva sulle capacità di execution e di gestione di Morgan Stanley SGR. Morgan Stanley SGR continuerà a istituire e gestire fondi immobiliari adatti a tutti i profili di rischio per i propri clienti italiani ed esteri”. Per Maria Bianca Farina, amministratore delegato di Poste Vita, la scelta di investire in questo nuovo fondo è frutto di un piano di investimento in linea con la strategic asset allocation della compagnia. Riccardo Cobianchi, head of real estate Southern Europe per Zurich e Matteo Riccardi, chief investment officer di Zurich in Italia, hanno commentato: “Questa acquisizione sottolinea la reputazione di Zurich quale partner di assoluto livello operante sul mercato. Fornisce anche evidenza del nostro commitment nei confronti del mercato real estate italiano nell’ottica di una gestione di portafoglio attenta e volta a privilegiare asset class di qualità.”

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fondi, Morgan Stanley IM lancia in Europa le strategie ESG targate Calvert

Criptovalute, Morgan Stanley acquista altre azioni Grayscale Bitcoin Trust

Criptovalute, Morgan Stanley forma un team di ricerca

NEWSLETTER
Iscriviti
X