Blueindex: si accendono i riflettori su Old Mutual

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 8 Marzo 2016 | 13:57
Old Mutual potrebbe subire un profondo riassertto e il mercato pare apprezzare, col titolo che si riporta in testa al Blueindex. Nuove prese di profitto colpiscono invece Mps e Azimut

OLD MUTUAL SCATTA AL RIALZO – Seduta di consolidamento quella con cui ieri i mercati azionari hanno aperto la settimana che dovrebbe vedere (giovedì) ulteriori misure a sostegno della crescita e per combattere la deflazione da parte della Bce. A fine giornata sul Blueindex solo 9 componenti hanno chiuso in rialzo, con Old Mutual (+6,9%) davanti a tutti per le attese circa un possibile riassetto del gruppo con scorporo e possibile cessione di attività.

MPS E AZIMUT TIRANO IL FRENO – Dalla parte opposta della classifica è ancora una volta Mps (-4,73%) a indossare la maglia nera, per lo scattare di prese di profitto sulle banche percepite come più “strettamente” sorvegliate dalla Bce (in Italia oltre che dell’istituto senese si fanno i nomi di Banca Carige, Veneto Banca e Banca Popolare di Vicenza). In affanno, con un calo del 3,99%, anche Azimut.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Blueindex: corre Gam, cade Legg Mason

Blueindex: è tempo di trimestrali ma occhio al dollaro

Blueindex: ottimo finale di settimana per Gam Holding

NEWSLETTER
Iscriviti
X