State Street Global Advisors: strumenti monetari insufficienti per affrontare realtà eurozona

A
A
A

Il primo commento alle novità annunciate dalla Bce è di State Street Global Advisor, per cui gli strumenti monetari esistenti non bastano per la realtà economica dell’eurozona

Luca Spoldi di Luca Spoldi10 marzo 2016 | 14:40

IL PENSIERO DI STATE STREET GLOBAL ADVISOR – “Le modifiche apportate al programma e i nuovi strumenti di politica monetaria introdotti oggi dalla Bce riflettono il pensiero secondo il quale far leva solamente sugli strumenti di politica monetaria attualmente esistenti non sia sufficiente per affrontare la realtà economica dell’Eurozona”.  E’ questo il commento a caldo di Stephen Yeats, Emea Head of Fixed Income Beta di State Street Global Advisors, in merito alle novità emerse al termine del meeting odierno della Bce.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Interessi negativi, euro botta da 25 miliardi per le banche

Bce, la Lagarde non tocca i tassi e continua il Qe

Le banche italiane aumentano la liquidità con il tiering della Bce

Bce, scatta il tiering

Bce, il commiato di Draghi

Draghi, l’ultimo ruggito: tasso depositi a -0,50%, torna il Qe

Banche, attacco alla Bce

Bce: banche, preparatevi all’hard Brexit

Eurobond, l’apertura di Lagarde

Bce, il bazooka spinge in borsa i titoli di banche e reti

La gufata del venerdì: la Bce ha il cannone scarico

Bce: tassi fermi ma serve sostegno

Nomine Ue, accordo per Lagarde alla Bce

Fed, Powell prepara il taglio dei tassi

Bce, Draghi rispolvera il cannone

Fed, i mercati si aspettano il taglio dei tassi

Bce, Draghi tira le orecchie al governo

Nuova Bce, Weidmann in pole

Bce, non si muove foglia sui tassi. E la Brexit si allontana

Btp, rendimenti giù sull’onda Bce

Day after Bce, titoli bancari col fiato corto

La Bce defibrilla l’economia: tassi invariati e nuovi prestiti alle banche

Draghi: nubi sull’Europa

Banche italiane nella morsa Bce: diktat sugli Npl

Mercati globali, la Bce lancia l’allarme

L’italiano Enria guiderà la Vigilanza bancaria europea

Manovra, il governo cerca una difficile pace con la Commissione

Manovra, arriva anche la bastonata di Draghi

Banche, si avvicina il novembre nero

Vigilanza Bce, Enria in lizza per sostituire la Nouy

Il controllore bacchettato

Aberdeen Standard Investments: Bce, una decisione hawkish

Bce, il QE ci lascia in autunno. Forse

Ti può anche interessare

Fmi: l’Italia è un rischio per l’Europa

La crescita italiana rallenta con il Fondo Monetario Internazionale che ha tagliato le stime di cr ...

Fisco, controllo incrociato nel risparmiometro

L'Agenzia delle entrate selezionerà i contribuenti da controllare in base alle risultanze dell'Anag ...

Oggi su BLUERATING NEWS: grandi battaglie in Ocf

Tutte le notizie e i protagonisti della giornata ...