Blueindex: Old Mutual scansa le incertezze che pesano su Mps e Unicredit

A
A
A

Mentre Old Mutual si gode il rimbalzo, su Mps e Unicredit tornano a pesare incertezze circa le future operazioni di aggregazione e ricapitalizzazione del settore bancario italiano

Luca Spoldi di Luca Spoldi31 marzo 2016 | 14:11

OLD MUTUAL STACCA QUASI TUTTI – E’ Old Mutual ad aver saputo approfittare meglio di tutti del rimbalzo con cui è terminata la giornata di ieri sui listini azionari occidentali. Grazie ad un guadagno del 2,88% il titolo ha superato di poco Banca Mediolanum (+2,68%), con Schroders e Banca Generali uniche altre due componenti del Blueindex capaci di guadagnare oltre 2 punti a fine giornata.

MPS E UNICREDIT SOFFRONO VOCI E INCERTEZZA – Dalla parte opposta della classifica Unicredit (-3,43%) supera al ribasso Mps (-2,42%) e Mediobanca (-2,01%), per il riaffiorare di voci e incertezze in merito alle future operazioni di ricapitalizzazione che toccheranno il settore bancario italiano, a partire da Banca popolare di Vicenza (la cui operazione è curata da Unicredit stessa) e Veneto Banca. Il mercato teme infatti che la soluzione del “problema sofferenze” sia ancora troppo distante e che le stesse operazioni di aggregazione possano rivelarsi più problematiche del previsto a causa di tali incertezze.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Blueindex: corre Gam, cade Legg Mason

Blueindex: è tempo di trimestrali ma occhio al dollaro

Blueindex: ottimo finale di settimana per Gam Holding

Blueindex: la Yellen dà la carica ai titoli del risparmio gestito

Blueindex: brilla Banco Bpm, Janus Henderson Group in coda al gruppo

Blueindex: Deutsche Bank brilla, Wall Street festeggia l’Independence Day

Blueindex: seduta a passo di carica per le banche italiane

Blueindex: Man Group si riporta sui valori visti a fine maggio

Blueindex: in attesa di una soluzione per Bpvi e Veneto Banca i titoli bancari calano

Blueindex: a tener banco è sempre la crisi bancaria italiana

Blueindex: Old Mutual torna a mettersi in luce

Bluerating: corre Raiffeisen International, frenano Deutsche Bank e Natixis

Blueindex: le indiscrezioni fanno bene a Banco Bpm

Blueindex: finale di ottava a tutto gas per Banco Bpm

Blueindex: siamo in piena stagione delle trimestrali

Blueindex: corre Banca Generali, Banco Bpm torna a cedere terreno

Blueindex: Azimut continua a correre grazie ai numeri

Blueindex: bene Axa e Bnp Paribas, le parole di Trump frenano Wall Street

Invesco e Janus Capital brillano sul Blueindex, male Deutsche Bank e Unicredit

Sul Blueindex brilla Gam, bene anche le banche italiane

Blueindex: American Express vola dopo la trimestrale

Blueindex: una giornata memorabile per Unicredit

Bluerating, torna a brillare Legg Mason

Blueindex: su Janus Capital tornano ordini d’acquisto

Blueindex, una seduta in equilibrio quasi perfetto

Blueindex: Schroders in luce, frena Deutsche Bank

Blueindex: ancora acquisti su Henderson Group

Blueindex: Gam Holding torna a correre, frena Unicredit

Blueindex: Credit Agricole ringrazia Barclays e scatta in testa

Blueindex: State Street e Banca Mediolanum salgono in controtendenza

Blueindex: brilla Banca Mediolanum, sottotono Azimut

Blueindex: Credit Agricole torna in testa in una giornata positiva per i bancari europei

Blueindex: Barclays si fa vedere, frena American Express

Ti può anche interessare

Parola ai consulenti, sulla Road to the future

Le vostre parole in diretta dall'ultimo roadshow organizzato da Bluerating ...

Tasso fisso a stelle e strisce

La Banca Mondiale emette per il mercato italiano una nuova Obbligazione per lo Sviluppo Sostenibile ...

Generali, utile in calo ma sopra le attese

Nei primi nove mesi dell’anno, la compagnia del Leone ha realizzato profitti netti per 1,46 miliar ...