Piazza Affari: bene il risparmio gestito e poco altro

A
A
A

Ancora in calo i bancari, ma anche industriali, petroliferi e Telecom Italia. Bene Azimut, Anima Holding e Banca Mediolanum, già ieri ben comprati

Luca Spoldi di Luca Spoldi1 aprile 2016 | 16:54

FIOCCANO LE VENDITE IL PRIMO DI APRILE – Pesce d’aprile poco gradito per gli investitori: Piazza Affari chiude in netto calo ancora una volta complici le vendite sui titoli bancari. L’indice Ftse Mib segna a fine giornata -1,88%, il Ftse Italia All-Share cede l’1,63% mentre il Ftse Italia Star resiste a +0,08%.

IN CONTROTENDENZA IL RISPARMIO GESTITO – Agli ulteriori rialzi dei titoli del risparmio gestito, già ieri protagonisti, come Azimut e Anima Holding, oltre che Banca Mediolanum si sono contrapposti anche nella seduta odierna ribassi sul comparto bancario con titoli come Banco Popolare in calo di oltre il 4,6% a fine giornata. In netto calo anche altri titoli industriali come Fiat Chrysler Automobiles (-4,86%) e Cnh Industrial (-4,35%), ma anche per due colossi come Eni e Telecom Italia la giornata ha riservato perdite ampiamente sopra i tre punti percentuali.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Anima, un marzo difficile per la raccolta

Anima, il Banco Bpm spinge la raccolta in agosto

Anima, un semestre a due facce

Anima, i top manager comprano azioni

Anima pensa a fare shopping

Anima, aumento di capitale ai nastri di partenza

Poste-Anima, riparte l’alleanza

Poste Italiane nell’aumento di capitale di Anima

Anima perfeziona l’acquisto del 100% di Aletti Gestielle

Fineco e le altre: è tempo di trimestrali

Anima Holding frena nonostante buona raccolta di luglio

Piazza Affari, giornata positiva grazie alle banche

Anima sottotono dopo acquisizione Aletti Gestielle

Azimut, Anima e FinecoBank: risparmio gestito sotto i riflettori a Milano

Anima Holding ha voglia di salire ancora a Piazza Affari

Giornata ricca di appuntamenti per le borse europee

Anima soffre cambio di strategia di Poste Italiane sul risparmio gestito

Anima, raccolta in ripresa anche ad aprile

Anche Mps punta sui Pir, con un fondo di Anima

Poste Italiane si prepara a salire in Anima

Carreri (Anima) : “Noi, polo aggregante del risparmio gestito”

Banco Bpm per ora non tratta ma riflette su Aletti Gestielle

Poste Italiane incassa la sconfitta e rilancia sul gestito

Unicredit: le novità su Pioneer non bastano a evitare il rosso

Piazza Affari positiva grazie ai recuperi di bancari e petroliferi

Piazza Affari, i finanziari aprono la settimana in recupero

Anima Holding sottotono in borsa dopo la trimestrale

Milano chiude in rosso, condizionato dalle trimestrali

Anche Anima Geo Europa patisce la debolezza dei listini

Borse europee sempre in rosso, Anima: tre fattori per ritrovare la calma

Piazza Affari: gli orsi comandano, Saipem cola a picco

Milano sale ancora, Saipem crolla del 20%

Piazza Affari subisce un deciso calo

Ti può anche interessare

Manovra al fotofinish, si lavora per evitare aumento Iva

Il testo deve essere approvato entro il 31 dicembre per evitare l'esercizio provvisorio. Intanto Tri ...

Banche, cura dimagrante a base di esuberi

I piani industriali delle principali banche italiane prevedono oltre 26 mila esuberi nei prossimi 5 ...

Fondi, in stallo il polo Dws-Ubs

Si arenano le trattative per dar vita a un gigante dell’asset management europeo ...