Banca Mediolanum in calo, nonostante dichiarazioni di Doris

A
A
A
di Luca Spoldi 5 Aprile 2016 | 14:56
La giornata no di Piazza Affari si fa sentire sul titolo Banca Mediolanum, in calo di oltre il 4,4% a metà giornata nonostante gli annunci dati da Ennio Doris nel corso dell’assemblea

DORIS VUOLE UNA STORIA DI DIVIDENDI IN CRESCITA – Banca Mediolanum spera di distribuire quest’anno un dividendo di 30 centesimi, in linea con quello fissato per il 2015, anche se il risultato netto risultasse inferiore. Lo annuncia Ennio Doris, presidente di Banca Mediolanum, parlando nel corso dell’assemblea. Doris ha aggiunto di voler far salire il coefficiente patrimoniale Cet1 al 20% dall’attuale 19,66%.

BANCA MEDIOLANUM PERDE TERRENO IN BORSA – In borsa però il titolo non beneficia particolarmente delle novità e, complice una nuova seduta difficile per Piazza Affari e per i titoli finanziari e ciclici in genere,  perde quota a 6,79 euro per azione (-4,43%), con oltre 910 mila pezzi passati finora di mano, facendo decisamente peggio degli indici generali (il Ftse Mib è al momento in calo del 2,36%).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banca Generali, gran colpo da Widiba

Credem, un decano di Banca Generali per il wealth management

Banca Generali, la raccolta supera quota 3 miliardi

NEWSLETTER
Iscriviti
X