Visco (Bankitalia): in Italia c’è un problema di educazione finanziaria

A
A
A
di Luca Spoldi 19 Aprile 2016 | 16:05
In Italia esiste un problema di educazione finanziaria. Lo ricorda, ove ce ne fosse bisogno, il numero uno di Bankitalia, Ignazio Visco, nel corso di un’audizione al Senato

EDUCAZIONE FINANZIARIA INSUFFICIENTE – In Italia esiste “un problema molto grosso di educazione finanziaria, di comunicazione con i risparmiatori”. Lo ha dichiarato Ignazio Visco, numero uno di Banca d’Italia, durante un’audizione in Senato. Secondo il governatore, “il punto delicato è come si procede: noi abbiamo da tempo impostato un approfondimento con la Consob e anche con i ministeri dell’Economia e dell’Istruzione per rivedere l’intera questione dell’educazione finanziaria”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

PopBari, arriva la sberla da Bankitalia

Generali, la Consob apre le verifiche

Banca d’Italia, nel 2020 aumentano gli esposti per truffe online

NEWSLETTER
Iscriviti
X