Etf Securities, i tassi sotto zero spingono le quotazioni dell’oro

A
A
A
di Andrea Telara 27 Aprile 2016 | 10:11
L’opinione di James Butterfill, capo della ricerca e investment strategist della casa di investimenti britannica

SOPRA I 1.250 DOLLARI – I tassi d’interesse negativi possono dare sprint alle quotazioni del dollaro. E’ questa, in sostanza, l’opinione di James Butterfill, capo della ricerca e investment strategist di Etf Securities. Guardando al passato, l’analista sottolinea come “l’oro tende a sempre a sovraperformare quando i tassi d’interesse sono negativi”. Così è stato per esempio neli anni ’70 del secolo scorso e la stessa cosa potrebbe accadere nel 2016. “ I tassi di interesse reali negativi introdotti dalla Banca centrale Europea stanno generando alcune conseguenze indesiderate”, scrive Butterfill in un commento. Ora che la remunerazione dei depositi overnight continua a scendere sempre più sotto lo zero e penalizza i rendimenti, secondo l’analista ci sono molti investitori istituzionali come le casse di risparmio e i fondi pensione che vanno alla ricerca di strategie alternative per evitare di pagare tassi d’interesse negativi. Un colosso quale il gruppo tedesco Munich Re, per esempio, ha aumentato i propri investimenti in oro. Dunque, a detta di Butterfill, le quotazioni del metallo giallo potrebbero stabilizzarsi sopra la soglia di 1.250 dollari l’oncia, qualora la Federal Reserve americana continuasse ancora nel suo atteggiamento titubante nel rialzare il costo del denaro negli Stati Uniti.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

WisdomTree completa l’integrazione di ETF Securities

WisdomTree completa l’integrazione di Etf Securities

Siano via da WisdomTree

NEWSLETTER
Iscriviti
X