Banca Generali, 2 miliardi in 4 mesi

A
A
A
di Andrea Giacobino 3 Maggio 2016 | 15:39
La raccolta da gennaio ad aprile segna +35% sullo stesso periodo 2015. Il mese scorso trainato dal gestito (115 milioni).

Prosegue l’effervescente 2016 di Banca Generali. La raccolta netta dell’istituto ad aprile ha infatti segnato un nuovo aumento rispetto al mese precedente grazie ai forti flussi dalla nuova clientela e all’interesse intorno alle innovative soluzioni gestite. In solo quattro mesi la raccolta totale s’è avvicinata ai 2 miliardi di euro, oltre mezzo miliardo in più (+35%) nel confronto con il già brillante primo quadrimestre 2015.

Protagonista ad aprile il risparmio gestito ed in particolare la nuova GPM BG Solution che ha raccolto 115 milioni, portando il saldo dal suo lancio alla fine di febbraio a 173 milioni. La versatilità e la portata innovativa della gestione, che consente un elevato livello di personalizzazione combinando servizi finanziari flessibili a molteplici prodotti tra diverse asset-class, ha subito riscosso l’attenzione della clientela per il mix di tutela ed opportunità degli investimenti. Allo stesso modo si mantiene elevato l’interesse della clientela per la polizza multilinea BG Stile Libero che, con i 78 milioni del mese, porta il totale da gennaio a 331 milioni.

Da segnalare anche l’aumento delle masse nei conti correnti (593 milioni da inizio anno) e soprattutto nel deposito titoli (249 milioni da gennaio) che riaffermano il successo della banca verso la nuova clientela e le potenzialità di risparmio da orientare verso soluzioni ad alto valore aggiunto.

Il direttore generale, Gian Maria Mossa (nella foto), ha commentato: “Un altro mese molto soddisfacente che accelera ulteriormente i progressi rispetto al trend, già molto positivo, dello scorso anno proiettandoci in soli quattro mesi a ridosso della soglia dei 2 miliardi di raccolta. Il successo delle nuove gestioni patrimoniali e l’interesse intorno alla nuova frontiera dei servizi di assistenza per i consulenti – digital collaboration – , testimoniano la capacità di innovazione della banca che, forte di questo vantaggio competitivo, guarda con grande fiducia ai prossimi mesi”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banca Generali Private, un top wealth a Verona

Consulenti, come è bello lavorare in Banca Generali

Banca Generali, Mossa “benedice” la blockchain

NEWSLETTER
Iscriviti
X