Societe Generale brilla dopo trimestrale, vara altri tagli

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 4 Maggio 2016 | 17:40
Societe Generale si mette in luce sul listino di Parigi grazie ad una trimestrale migliore delle attese (anche se grazie a voci straordinarie) e all’annuncio di nuovi tagli dei costi

SOCIETE GENERALE ANNUNCIA ALTRI TAGLI – Societe Generale in rialzo del 3,15% a 33,87 euro a Parigi, quando manca meno di un’ora al termine della seduta borsistica odierna. A far scattare acquisti sul titolo è l’annuncio di nuovi tagli per le divisioni global banking e investor solutions per complessivi 220 milioni di euro, così da far salire il target complessivo entro la fine del prossimo anno ad oltre 500 milioni di euro di minori costi.

TRIMESTRALE SPINTA DA VOCI STRAORDINARIE
– L’annuncio è giunto in contemporanea con la diffusione dei dati del primo trimestre, chiuso con un utile netto di 924 milioni, in crescita del 6,5% annuo e ben superiore alle attese di consenso ( 752 milioni) nonostante un risultato operativo netto in calo del 3% a 6,18 miliardi. A favore ha infatti giocato una plusvalenza fiscale di 145 milioni e minori accantonamenti. Escluse le poste straordinarie l’utile netto sarebbe infatti risultato in calo dello 0,5% a 829 milioni. L’utile per azione su base annua è risultato stabile a 0,90 euro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

EuroStoxx50 in stand by in area 3.500 punti

EuroStoxx50 a fine corsa?

Ftse Mib o EuroStoxx50? Ecco le nuove strategie di Vontobel Certificati

NEWSLETTER
Iscriviti
X