Blueindex: Azimut rimbalza, Raiffeisen continua a cedere

A
A
A
di Luca Spoldi 16 Maggio 2016 | 11:07
Azimut è tornata a mettersi in luce venerdì, con un rialzo del 2,97% che l’ha proiettata in testa alla classifica giornaliera del Blueindex. In coda continua a soffrire Reiffeisen

AZIMUT RIMBALZA – Finale di settimana in recupero per i titoli del risparmio gestito italiano, con Azimut che chiude a +2,97% in testa alla classifica giornaliera del Blueindex, superando Natixis che con un rialzo del 2,30% è il solo altro componente del paniere ad aver guadagnato oltre 2 punti venerdì. Il recupero di venerdì appare peraltro una reazione alle vendite scattate a inizio settimana dopo la revisione al ribasso delle stime sugli utili e dei target price da parte di alcuni analisti, a seguito della diffusione delle trimestrali dei titoli del comparto.

RAIFFEISEN SEMPRE DEBOLE – Dalla parte opposta della classifica a perdere almeno 2 punti sono Citigroup, Franklin Resources, BlackRock, Invesco e Raiffeisen International, che continua a risentire dell’ipotesi di una fusione con la controllante Raiffeisen Zentralbank e con un -2,85% segna il peggior risultato giornalieri tra le 40 componenti del Blueindex.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Azimut, un asso da Credit Suisse per la rete

Azimut, quando la gestione abbraccia i virtual assets

Azimut, una mano alla crescita aziendale

NEWSLETTER
Iscriviti
X