Israele mantiene invariati i tassi ufficiali

A
A
A

La banca centrale d’Israele conferma i tassi ufficiali su un livello prossimo a zero, dato che il rallentamento registrato da inizio anno è bilanciato da alcuni segnali positivi

Luca Spoldi di Luca Spoldi23 maggio 2016 | 14:50

ISRAELE CONFERMA I TASSI VICINO A ZERO – La Bank of Israel ha mantenuto invariato i tassi ufficiali israeliani sullo 0,1%, nonostante la crescita stia rallentando più del previsto a causa dell’inatteso calo delle esportazioni che si nota da inizio anno. Del resto il deciso calo del cambio e alcuni segnali macroeconomici incoraggianti sembrano aver convinto la banca centrale che non vi è al momento la necessità di tagliare ancora i tassi per sostenere la ripresa.


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

La Cina vieta le Ico, crollano le quotazioni di Bitcoin ed Ethereum

LA CINA VIETA LE ICO – La Pboc (People’s bank of China, la banca centrale cinese) ha dic ...

Kreuzkamp, (Deutsche AM) “Il bitcoin? Un’idea brillante ma dal futuro incerto”.

L’opinione del cief investment officer di Dutsche Asset Management sulle criptovalute ...

Reti Credem, Benetti in cabina di regia

Coordinamento unico per tutti i consulenti finanziari e private banker del gruppo, dal Credito Emili ...