Israele mantiene invariati i tassi ufficiali

A
A
A

La banca centrale d’Israele conferma i tassi ufficiali su un livello prossimo a zero, dato che il rallentamento registrato da inizio anno è bilanciato da alcuni segnali positivi

Luca Spoldi di Luca Spoldi23 maggio 2016 | 14:50

ISRAELE CONFERMA I TASSI VICINO A ZERO – La Bank of Israel ha mantenuto invariato i tassi ufficiali israeliani sullo 0,1%, nonostante la crescita stia rallentando più del previsto a causa dell’inatteso calo delle esportazioni che si nota da inizio anno. Del resto il deciso calo del cambio e alcuni segnali macroeconomici incoraggianti sembrano aver convinto la banca centrale che non vi è al momento la necessità di tagliare ancora i tassi per sostenere la ripresa.


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

A Rimini ecco i FintechAge Awards

La cerimonia di premiazione costituirà l’appuntamento di apertura di ITForum 2018 ...

Consulenti, 7 spunti per un 2019 social-mantra perfetto

Il 2018 è ormai alle spalle e con l’arrivo del nuovo anno, nel lavoro così come nella vita p ...

Brexit: ora la strada è il rinvio

Entro il 12 marzo il Parlamento voterà sull'accordo con l'Unione Europea. Nel caso dovesse vincere ...