Blueindex: i dividendi pesano sui titoli italiani

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 24 Maggio 2016 | 12:17
Man Group è tornata ieri a mettersi in luce sul Blueindex grazie anche ad alcune novità in arrivo dagli Usa. Lo stacco cedola ha pesato su molti titoli finanziari italiani

MAN  GROUP BEN COMPRATA – Man Group sfrutta il rimbalzo dei listini azionari e la notizia del lancio sul mercato statunitense da parte di American Beacon Advisors del fondo a ritorno assoluto American Beacon GLG Total Return Fund, per il quale agisce da sub-advisor Man Glg (controllata al 100% da Man Group), per rimbalzare dell’1,98% e chiudere così la giornata di ieri in testa al Blueindex.

I DIVIDENDI PESANO SUI TITOLI ITALIANI – Alle sue spalle tornano a farsi vedere Janus Capital Group, Invesco, Credit Suisse e Raiffeisen International con rialzi superiori all’1%. Dalla parte opposta della classifica lo stacco cedola pesa sui finanziari italiani, con Azimut, Bpm, Banca Generali e Intesa Sanpaolo in rosso.  Debole, anche se non staccava dividendi, pure Unicredit, peraltro rimbalzata del 7,5% venerdì scorso sull’onda di voci circa possibili dismissioni di asset non strategici per evitare l’ennesimo aumento di capitale per irrobustire gli indici patrimoniali.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Blueindex: corre Gam, cade Legg Mason

Blueindex: è tempo di trimestrali ma occhio al dollaro

Blueindex: ottimo finale di settimana per Gam Holding

NEWSLETTER
Iscriviti
X