Il banchiere Croff diventa consulente

A
A
A
Andrea Giacobino di Andrea Giacobino 8 Giugno 2016 | 14:00
L’ex Bnl, oggi nel board di Bpm, costituisce Confida per offrire advisory alle aziende.

Davide Croff (nella foto), già banchiere di lungo corso in Bnl, attualmente membro del consiglio di gestione di Bpm, si fa la sua società di consulenza. Nei giorni scorsi, infatti, a Milano davanti al notaio Cesare Gattoni è stata costituita la società in accomandita semplice Confida di Davide Croff & C., di cui il banchiere risulta accomandatario con una quota di maggioranza mentre accomandante è la moglie Cristiana Cecconi con la quota di minoranza.

La newco ha per oggetto la “prestazione di servizi alle imprese e la consulenza in materia di struttura finanziaria, di strategie industriali, di ristrutturazioni, di mezzi necessari per sviluppare l’attività aziendale”, oltre alla consulenza di organizzazione, pianificazione e controllo di gestione, marketing, elaborazione dati e realizzazione di studi a favore di imprese ed enti pubblici. Croff, fra l’altro, è consigliere di Elica, Istituto Europeo di Oncologia, Gala e Genextra, la biotech presieduta da Francesco Micheli

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X