LendingClub, Laplanche cerca una rivincita?

A
A
A
di Luca Spoldi 8 Giugno 2016 | 13:26
Il fondatore ed ex Ceo di LendinClub capeggerebbe una cordata di investitori interessati a rilevare la società e delistre il titolo, che ha perso il 70% dal debutto di fine 2014

LAPLANCHE CERCA UNA RIVINCITA SU LENDINCLUB? – Fintech sotto i riflettori a Wall Street, dove il titolo LendingClub, piattaforma “peer to peer” creata per cedere e rilevare debiti, sale del 6% nel preborsa dopo che nella notte Reuters ha rilanciato la voce secondo cui che Renaud Laplanche, fondatore ed ex amministratore delegato della società licenziato a inizio maggio dopo la scoperta di irregolarità nella conduzione di alcune operazioni, stia preparando il lancio di un’Opa.

DAL DEBUTTO A OGGI IL TITOLO HA PERSO IL 70% – L’imprenditore francese sarebbe pronto a guidare una cordata che godrebbe dell’appoggio di alcuni fondi di private equità e che si propone di arrivare al delisting del titolo che ha debuttato a Wall Street a fine 2014 al prezzo di 15 dollari, pari ad una capitalizzazione di 9 miliardi di dollari, caduta, al prezzo di chiusura di ieri pari a 4,39 dollari, a soli 1,72 miliardi. Sul titolo ha pesato in queste ultime settimane anche la decisione del Dipartimento di Giustizia statunitense di aprire un’indagine.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Investimenti, fintech: Hype si allea con Gimme5

Top 10 Bluerating: BlackRock domina sempre il fintech

Il Fintech insidia banche e consulenti

NEWSLETTER
Iscriviti
X