Banca Carige regina per un giorno a Piazza Affari

A
A
A
di Luca Spoldi 17 Giugno 2016 | 15:54
Banca Carige sfiora i 20 punti di rialzo in una giornata euforica per il settore finanziario a Milano. Sale anche Rcs, che a 78,10 centesimi attende il rilancio di Cairo

LE BORSE TORNANO A RIMBALZARE – Finale in crescendo per Piazza Affari e non soltanto per la vittoria degli azzurri sulla Svezia per  1-0 ad Euro 2016 che avvicina il passaggio agli ottavi della squadra italiana. A tener banco è infatti il diminuito rischio di uscita della Gran Bretagna dall’euro stante lo stop alla campagna referendaria dopo l’assassinio della deputata laburista Jo Cox, schierata a favore della permanenza della Gran Bretagna nella Ue. A fine giornata l’indice Ftse Mib segna +3,49%, il Ftse Italia All-Share chiude a +3,42% e il Ftse Italia Star guadagna il 2,25%.

BANCA CARIGE E’ IL VINCITORE DI GIORNATA – Tra le blue chip tricolori chiude in moderato calo solo Campari (-0,6%), mentre rimbalzano con decisione i finanziari, considerati i più esposti ad una vittoria del fronte pro-Brexit. Il migliore è Ubi Banca (+9,96%), che supera di poco i rialzi di Bper, Bpm e Banco Popolare, tutti sopra il 9,5% di rialzo. Fuori dai titoli maggiori il campione di giornata è Banca Carige (+18,1%), mentre Rcs recupera poco più del 4% a 78,10 centesimi per azione in attesa di un rilancio dell’Opas di Cairo Communications (+5,85% a fine seduta) che dovrebbe essere ufficializzata in serata.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Carige, anni di crisi e futuro incerto

Codacons, class action contro Banca Carige

Consulenza e private banking, la svolta di Banca Carige (e Cesare Ponti)

NEWSLETTER
Iscriviti
X