Joost van Leenders (Bnp Paribas Ip): “Prospettive favorevoli per l’Area Euro”

A
A
A

L’analista del gruppo francese prevede un aumento della volatilità ma sono positivi sui listini del Vecchio Continente.

Andrea Telara di Andrea Telara21 giugno 2016 | 07:18

TRE SCENARI DIVERSI – Un allentamento della politica monetaria in Giappone, un outlook positivo per l’Eurozona e un contesto di incertezza degli Stati Uniti. Sono questi, in sintesi, i fattori principali che caratterizzano la strategia settimanale pubblicata nei giorni scorsi da Joost van Leenders, chief economist of multi asset solutions di Bnp Paribas Investment Partners . L’analista del gruppo francese ritiene che la banca centrale del Giappone farà ancora una politica monetaria espansiva, visto il recente rafforzamento dello yen. Sul fronte opposto, la Federal Reserve si trova a dover affrontare dati contrastanti, con un peggioramento del mercato del lavoro, accompagnato però da un miglioramento delle vendite al dettaglio. In tale contesto di incertezza, che favorisce la volatilità, l’analista di Bnp Pasibas è positivo sulle prospettive dell’Eurozona. “Il ritmo di crescita registrato negli ultimi tempi nell’area dell’euro non pare sostenibile nel lungo periodo”, scrive Joost van Leenders nella sua strategia settimanale, “e la produzione industriale sembra confermare tale opinione. “Ad ogni modo le prospettive per l’Eurozona paiono ancora favorevoli: la domanda interna, favorita da un notevole miglioramento dell’occupazione dovrebbe infatti trainare l’economia”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Bnp Paribas Ip: sottopeso nell’azionario

Bnp Paribas Ip: gli investitori cercano opportunità in Europa

Bnp Paribas IP: Jackson Hole fa luce sulle intenzioni della Fed

Bnp Paribas IP: prospettive incerte per la politica monetaria

Super campagna acquisti per Bnl-Bnp Paribas Life Banker

Bnp Paribas IP: Cina e Usa, non fidatevi delle apparenze

Bnp Paribas Ip: la Fed dovrebbe mantenere una politica espansiva

Bnp Paribas Ip: nervi più saldi per gli attivi rischiosi, ma i beni rifugio restano ancora molto ricercati

A Bnp Paribas Ip va il premio “Le Fonti”

Bnp Paribas, plusvalenza da 565 milioni

Bnp Paribas Ip lancia la strategia del dividendo responsabile

Bnl-Bnp Paribas Lb arruola 10 consulenti in tutta Italia

Bnl Bnp Paribas Lb nomina Crespi area manager di Como e Varese

Ingresso in rosa per Theam (Bnp Paribas IP)

Bnp Paribas Ip: si avvicina un nuovo rialzo dei tassi Usa

Bnp Paribas IP: la crescita globale ristagna, mercati in difficoltà

Bnp Paribas lancia due obbligazioni senior

Bnp Paribas lancia un’Opv su cinque certificati

Bnp Paribas Ip: le fluttuazioni del greggio e l’altalena sui dati tengono sulla corda i mercati

Bnp Paribas IP: l’avversione al rischio non prevale ancora sui mercati

Bnl Bnp Paribas, arrivano altri otto Life Banker

Da Bnp Paribas due obbligazioni in sterline e real

Bnp Paribas Ip: la Yellen (Federal Reserve) solleva il morale dei mercati

Bnp Paribas IP: fondamentali i consumi per la crescita

Bnp Paribas Ip: Bce audace, ma le altre non intervengono

Artigiancassa lancia la nuova app Swizzy

Bnp Paribas IP: la BCE prova la terapia shock

Classifiche Bluerating: Generali in testa sugli Obbligazionari area euro governativi

Bnp Paribas Ip: I mercati sperano nelle banche centrali

Bnp Paribas emette due nuovi bond senior in valuta estera

Bnp Paribas quota una serie di nuovi Mini Futures

Bnp Paribas mette il Turbo ai suoi certificati

Succo (Bnp Paribas Ip) a Consulentia 2016: “vi presento il Parvest diversified dynamic”

Ti può anche interessare

Allianz Italia, buona partenza per il 2018

I premi Vita e Danni sono ammontati nel primo trimestre 2018 a 3,8 miliardi di euro (+1,8%) e l’ut ...

Anasf tra i fuoriclasse

Una borsa di studio per sostenere lo sviluppo degli studenti con alto potenziale e far crescere una ...

Assopopolari parla di Mezzogiorno

Mezzogiorno: cronache di un fallimento annunciato e di una possibile rinascita ...