Fondi, è ancora boom per Vanguard

A
A
A

L’asset manager Usa raccoglie 148 miliardi di dollari nel primo semestre. Le fees? 1 centesimo ogni 100 dollari investiti.

Andrea Giacobino di Andrea Giacobino6 luglio 2016 | 06:39

Un altro record per Vanguard, il grande asset manager americano basato a Valley Farge (Pennsylvania), numero uno al mondo per la gestione passiva e per i fondi a basso costo. Nei primi 6 mesi dell’anno il gruppo ha raccolto 148 miliardi di dollari di nuove sottoscrizioni, battendo il record di 140 miliardi del primo semestre del 2014. Solo nello scorso giugno la raccolta è stata di 30 miliardi di dollari tra fondi ed etf.

Le commissioni dei prodotti Vanguard sono state ridotte a tal punto da essere pari, oggi, a 1 centesimo ogni 100 dollari investiti e il ceo Bill McNabb ha annunciato che sono in programma ulteriori riduzioni. Allo scorso aprile gli asset under management di Vanguard erano pari a 3,5 trilioni di dollari.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Vontobel AM rafforza la squadra obbligazionaria

Fondi, fuga dagli emergenti

Capitali, come portarli all’estero (legalmente)

L’industria dei fondi vale una montagna di soldi

Fondi passivi sostenibili, la strada è ancora lunga

Rompere gli schemi dell’asset allocation

Fondi, se resta solo la commissione di performance (o quasi)

Strategie multi asset per mantenere la rotta

Syz AM, un miliardo di motivi per sorridere

Fondi, la commissione di gestione è sotto pressione

Fidelity, you pay…less

Multi asset, una passione in evoluzione

SdR18/Bottillo (Natixis IM): “Attivi, what else?”

SdR18/Giorgi (Blackrock): “Il nostro Universe”

La raccolta ci mette l’Anima

Caso Vegagest, due ipotesi e un silenzio assordante

Assogestioni: Carreri vicepresidente con il nuovo budget

La guerra dei fondi

Asia più forte per La Francaise

SdR18, via libera per le conferenze

Fondi, rivoluzione Fidelity

Kid, i problemi fanno slittare la notifica alla Consob

Petrolio in ascesa, la bussola per gli energetici di AcomeA

Fondaco, un nuovo fondo equity income

Anima e Poste, un accordo dai tre volti

Mediobanca, ai fondi la maggioranza (relativa) nell’assemblea

Anima, bene trend di raccolta malgrado riassetto distributivo

Fondi, La Française lancia nuovo fixed maturity

Fondi, in Europa è già record

Credit Suisse, ecco i due fondi che guardano al futuro

I fondi private scelgono l’Africa

Fondi italiani, in 32 anni più oneri che rendimenti

Al via ReFees, la startup che fa risparmiare sui costi di fondi e Sicav. Ecco come funziona

Ti può anche interessare

I risparmiatori italiani voltano le spalle ai bond

Il valore delle obbligazioni nel portafoglio delle famiglie è ai minimi dal 1950 ...

Criptovalute, eToro aggiunge Cardano alla piattaforma

Si tratta di una criptovaluta di terza generazione con una piattaforma intelligente capace di risolv ...

Direzione e rete, galassie distanti

Un dialogo che negli ultimi tempi sembra essere diventato molto complicato ...