Piazza Affari spera nella soluzione sistemica per gli Npl, Mps riprende a correre

A
A
A
di Luca Spoldi 11 Luglio 2016 | 08:05
Avvio di settimana più che positivo a Piazza Affari, dove tiene banco ancora l’attesa per la possibile soluzione “di sistema” per gli Npl delle banche. Tra i migliori Mps, al palo FinecoBank e Unipol

MILANO SPERA IN SOLUZIONE A PROBLEMA NPL – C’è attesa per la soluzione al problema degli Npl (non performing loan, crediti deteriorati) che gravano come un macigno sui conti del sistema bancario italiano (con una esposizione complessiva lorda di 360 miliardi di cui oltre 200 miliardi di sofferenze). Piazza Affari ci spera e apre la settimana con indici in rialzo: dopo una mezzora scarsa di lavoro il Ftse Mib segna +1,07%, il Ftse Italia All-Share è a +1,10% e il Ftse Italia Star recupera lo 0,79%.

MPS GUIDA IL RIMBALZO, INCERTE FINECO E UNIPOL – Tra le blue chip riparte il rimbalzo di Mps, che guadagna oltre il 7% dopo i primi scambi sino a sfiorare i 30 centesimi per azione. Bene anche Fiat Chrysler Automobiles, Telecom Italia, Ubi Banca e Buzzi Unicem, tutti in salita di oltre 2 punti. Pochi i titoli in ribasso, tra cui FinecoBank, Unipol e A2A, poco sotto i livelli di venerdì sera.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti