Milano in lieve calo, ma Mps continua a correre: +10%

A
A
A
di Luca Spoldi 13 Luglio 2016 | 09:45
Mps prosegue la sua corsa recuperando un ulteriore 10%, in attesa di novità in tema di Npl e intervento pubblico straordinario a favore delle banche italiane. Bene anche Saipem

MILANO IN LIEVE CALO – Mattinata senza grandi scossoni sulle piazze azionarie europee, dopo l’ennesima chiusura al rialzo per Wall Street (dove l’S&P500 segna un altro record storico) e per Tokyo (col Nikkei225 a 16.231 yen). A Milano gli indici sono in lieve calo, col Ftse Mib che cede lo 0,5%, il Ftse Italia All-Share in rosso dello 0,43% e il Ftse Italia Star resta a -0,07%.

MPS RECUPERA UN ALTRO 10% – Tra i titoli prosegue la corsa di Mps (+10,23%), sempre in attesa delle “imminenti” novità in tema di soluzione “sistemica” al problema degli Npl che pesano sui bilanci delle banche italiane. Bene anche Saipem e Luxottica, mentre ridiscendono Bper, Ubi Banca, Banco Popolare e Telecom Italia.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banche, Bper: a giugno il nuovo piano

Banche, Bper: utile e dividendo 2021 in crescita. In rosso però il 4° trimestre

Banche, Bper: Standard Ethics migliora l’outlook

NEWSLETTER
Iscriviti
X