Enav debutta in borsa lunedì prossimo

A
A
A

Una forte domanda da parte degli investitori istituzionali ed un’accoglienza più prudente da parte del retail portano il Tesoro a fissare il prezzo a 3,3 euro per azione

Luca Spoldi di Luca Spoldi22 luglio 2016 | 15:35

DEBUTTO ATTESO – C’è attesa per il debutto in borsa, lunedì prossimo 26 luglio, di Enav, dopo che l’Offerta pubblica di vendita di 230 milioni di azioni (pari al42,5% del capitale) ha riscosso una domanda pari ad oltre 8,5 volte l’offerta riservata agli investitori istituzionali e circa 2,4 volte l’offerta riservata al pubblico indistinto, cosa che ha consentito al venditore, il Tesoro italiano, di fissare il prezzo di collocamento a 3,3 euro per azione, al centro della forchetta indicativa di 2,9-3,5 euro.

AL TESORO OLTRE 833 MILIONI – Il Tesoro ha inoltre collocato interamente agli investitori istituzionali ulteriori 22,6 milioni di azioni rappresentanti l’opzione di Greenshoe, facendo salire così il flottante ad oltre il 46,7% del capitale. Al prezzo di collocamento Enav capitalizzerà circa 1.788 milioni di euro. Con l’operazione il Tesoro conta di incassare (in caso di integrale esercizio dell’opzione di Greenshoe) oltre 833 milioni di euro.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Piazza Affari in rosso, giornata da dimenticare per le banche

Enav, debutto col botto: +10,6%

Enav debutta coi botti a Piazza Affari

Ti può anche interessare

Commissione UE, cartellino arancione per l’Italia

La procedura d’infrazione nei confronti dell’Italia da parte della Commissione Ue sembra far ...

Banca Mediolanum, i certificates puntellano la raccolta

L’istituto guidato dall’ad Massimo Doris registra una produzione commerciale positiva con un mix ...

La Germania frena e rischia la recessione

A novembre frena la produzione industriale (-1,9%) tedesca. Ma tutta Europa è in affanno ...