Dati macro tedeschi sostengono i listini europei

A
A
A
di Luca Spoldi 25 Luglio 2016 | 10:43
Indici macroeconomici migliori delle attese in Germania a luglio, così i listini del vecchio continente recuperano moderatamente terreno. Tra i titoli bene Philips e Bmw

ORO, PETROLIO E BOND SOTTOTONO – Oro, petrolio e bond in ritirata stamane sui mercati europei, dove alcuni dati macro migliori delle attese, in particolare l’indice Ifo relativo alla fiducia delle imprese tedesche nell’economia, sceso a luglio a 108,3 dai 108,7 punti di giugno, contro attese che prevedevano un calo a 107,5 punti.

LISTINI AVANTI PIANO – A metà giornata Londra resta a +0,07%, Parigi guadagna lo 0,71%, Francoforte nonostante l’ultima scia di attentati segna +0,90%, mentre Madrid è indicata a +0,36% e Milano oscilla a +0,21%. Tra le blue chip dell’Eurostoxx50 (+0,54%) si notano Philips e Bmw, in rialzo rispettivamente del 2,1% e dell’1,6%. In deciso calo Unibail-Rodamco (-2%) ed Airbus Group, che oscilla a poco meno di un punto percentuale di perdita.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Cribari (BlueStar): è il momento di puntare sull’auto

Da Fca-Psa a Volkswagen, il futuro delle auto è ancora elettrico?

Due titoli per cavalcare il trend dell’auto elettrica

NEWSLETTER
Iscriviti
X