Credit Suisse: puntare sui titoli IT non solo per il successo di Pokemon Go

A
A
A
di Luca Spoldi 1 Agosto 2016 | 13:55
Secondo il Credit Suisse il mercato della realtà virtuale potrà superare i 400 miliardi di dollari in 10 anni. Gli esperti selezionano i gruppi IT più interessanti su cui puntare.

IT CRESCERA’ OLTRE POKEMON GO – Non solo Pokemon Go: secondo gli esperti di Credit Suisse il mercato della realtà virtuale/realtà aumentata (VR/AR) sarà il nuovo driver di crescita strutturale per le aziende del settore IT. “Infatti – scrivono gli esperti svizzeri – riteniamo che potrebbe evolversi in un mercato complessivamente di dimensioni superiori all’attuale mercato degli smartphone (400 miliardi di dollari Usa) nell’arco di dieci anni”.

TANTI I DRIVER DI CRESCITA – In ogni caso il settore IT presenta altri driver strutturali, tutti interconnessi, quali i big data, il cloud computing, l’internet delle cose e la robotica. Per questo secondo gli esperti rossocrociati gli investitori dovrebbero puntare “sulle aziende IT ben posizionate per beneficiare di questi trend”, la cui valutazione non rifletta ancora adeguatamente queste opportunità a più lungo termine e i cui cicli di prodotto possono essere prossimi a un punto di svolta positivo. Quali sono i titoli migliori su cui puntare? Secondo gli uomini di Credit Suisse si tratta di Ams, Apple, Facebook, Logitech, Salesforce.com piuttosto che Sap.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti