Unicredit dà la carica ai finanziari di tutta Europa

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 24 Agosto 2016 | 10:04
Borse europee che dopo una partenza incerta tornano a guadagnare terreno, grazie ai nuovi rialzi dei finanziari, a partire da Unicredit, in salita del 5% su voci prossime cessioni.

BORSE EUROPEE IN RECUPERO – Seduta partita in calo per le borse europee, ma che ha visto subito un ritorno degli indici in terreno positivo, con Londra che a metà mattinata segna -0,07%, mentre Parigi oscilla a +0,62%, Francoforte guadagna lo 0,42%, Madrid sale dello 0,96% e Milano dello 0,88%, confermandosi in ripresa dopo i marcati cali della scorsa ottava.

FINANZIARI IN GUADAGNO, BRILLA UNICREDIT – Tra le blue chip dell’Eurostoxx50 (+0,65%) si mettono in luce anche stamane finanziari come Bbva, Deutsche Bank, Societe Generale, Intesa Sanpaolo e Banco Santander, in grado di guadagnare oltre due punti a testa. Il migliore resta però anche oggi Unicredit, che sfiora i 5 punti di rialzo per l’emergere di nuove ipotesi di cessioni che riguardano Bank Pekao (il 40,1% ancora in mano al gruppo italiano potrebbe valere oltre 3,6 miliardi di euro) e Pioneer Investments (per la quale si partirebbe da una valutazione di 3 miliardi per il 100%).

UNIBAIL-RODAMCO, MATTINATA NO – In controtendenza tra le blue chip delle borse del vecchio continente appare invece Unibail-Rodamco, in calo del 2%, così come Deutsche Telekom e Anheuser-Bush InBev, che però limitano il calo attorno al mezzo punto a testa. Segni meno attorno al quarto di punto, infine, per Asml Holding e Inditex.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

EuroStoxx50 in stand by in area 3.500 punti

EuroStoxx50 a fine corsa?

Ftse Mib o EuroStoxx50? Ecco le nuove strategie di Vontobel Certificati

NEWSLETTER
Iscriviti
X