Wells Fargo cade in borsa, ne risente anche Berkshire Hathaway

A
A
A

Wells Fargo cala in borsa, colpita dallo scandalo dei 2 milioni di conti aperti senza autorizzazione. Ne risentono i maggiori ricchi al mondo, a partire da Warrenn Buffett.

Luca Spoldi di Luca Spoldi14 settembre 2016 | 13:31

SCANDALO IN CASA WELLS FARGOWells Fargo nella bufera, col titolo che ieri ha perso il 3,26% a Wall Street, chiudendo a 46,96 dollari per azione, dopo che è emerso che negli anni alcuni impiegati della banca hanno aperto 2 milioni di conti correnti senza l’autorizzazione dei clienti. Un “tonfo” che si è ripercosso anche su Berkshire Hathaway, holding d’investimento del “guru” Warren Buffett, che di Wells Fargo è socia al 10% e che ha chiuso la giornata in calo dell’1,84% a 146,23 dollari per azione.

CONTO SALATO PER WARREN BUFFETT – A livello personale la perdita per Buffett (quarto uomo più ricco al mondo con 65,8 miliardi di dollari di patrimonio personale) dovuta al calo di Wells Fargo, che dopo lo scivolone si è vista superata da Jp Morgan Chase come capitalizzazione, è risultata pari a oltre 1,23 miliardi di dollari su 1,6 miliardi di perdita complessiva, la più consistente tra quelle accusate ieri dai primi 400 ricchi al mondo, di cui tiene traccia il Bloomberg Billionaires Index.

ANCHE I RICCHI PIANGONO – Altre perdite miliardarie sono toccate al fondatore di Microsoft, Bill Gates (oltre 1,1 miliardi di perdita per il numero uno dei ricchi mondiali), e a quello di Inditex, Amancio Ortega (poco più di un miliardo di perdita per il secondo uomo più ricco al mondo), mentre il fondatore di Amazon, Jeff Bezos (terzo uomo più ricco al mondo), se l’è cavata con circa 900 dollari di perdita a fine giornata.

BRUCIATI 93 MILIARDI DI DOLLARI IN UN GIORNO – In tutto, come segnala Bloomberg, i 400 uomini più ricchi al mondo ieri hanno visto la propria ricchezza diminuire di 93 miliardi di dollari, complici non solo alcuni scivoloni azionari come quello sofferto da Wells Fargo, ma anche il persistere di quotazioni petrolifere in ribasso dopo il taglio delle previsioni di crescita della domanda mondiale di petrolio da parte dell’Agenzia internazionale dell’energia, lunedì.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Warren Buffett: il guru della finanza cresce nelle banche

Warren Buffett ha 100 miliardi da investire, ma esita

Warren Buffett compra Oncor (distribuzione di energia in Texas) per 9 miliardi

Ti può anche interessare

Mercati globali, la Bce lancia l’allarme

Brexit e manovra di bilancio italiana. Sono i due fattori che possono destabilizzare i mercati secon ...

Quota 100 delle pensioni costa 13 miliardi

Gli effetti dell'abbandono del modello Fornero ...

Brexit: no deal scongiurato, per ora

Sul caso Brexit Londra è più vicina al no deal. Il Parlamento britannico ha approvato infatti la m ...