Borse europee in frenata, ancora male Deutsche Bank

A
A
A

Le borse europee partono in rialzo ma poi iniziano a frenare, con perdite più marcate per Madrid e Milano. Ancora in calo Deutsche Bank, che pensa a una nuova cartolarizzazione

Luca Spoldi di Luca Spoldi20 settembre 2016 | 09:07

PRESE DI PROFITTO IN ATTESA DI FED E BOJ – L’attesa per l’esito delle riunioni della Bank of Japan e della Federal Reserve, che si concluderanno domani, rende cauti gli investitori in tutta Europa, così dopo un avvio in moderato rialzo scattano prese di profitto sulle principali borse della regione e in tarda mattinata Londra oscilla a +0,15%, Parigi scivola in rosso dello 0,08%, Francoforte resiste a +0,31%, mentre Madrid cede lo 0,48% e Milano perde lo 0,97%, confermando una nuova riduzione dell’appetito per il rischio che favorisce i listini core e penalizza le borse periferiche.

BAYER SALE DOPO NUOVI OBIETTIVI A MEDIO TERMINE – Tra le blue chip dell’indice Eurostoxx50  (-0,05% al momento), si notano rialzi superiori al punto percentuale per Bayer, che beneficia dei nuovi target a medio termine annunciati dal gruppo tedesco, e Danone, mentre anche Asml Holdings e Fresenius sono ben comprate e sfiorano il punto percentuale di guadagno.

DEUTSCHE BANK PROSEGUE LA CADUTA – In calo i finanziari, sempre in scia a Deutsche Bank anche oggi in rosso di oltre due punti e ad un passo dal minimo storico di 11,06 euro. L’istituto tedesco starebbe pensando di bissare l’operazione di cartolarizzazione dello scorso anno che vide la cessione di 11 miliardi di dollari di crediti per rafforzare il patrimonio dopo la richiesta di una maxi multa da parte del Dipartimento di Giustizia Usa. Male anche Bbva, ING Groep e Generali che perdono oltre un punto a testa, mentre tra i petroliferi è Eni ad accusare un rosso di oltre l’1%.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Deutsche Bank, il mercato la porta ai minimi

Come cambia l’approccio della clientela private

Trump contro Deutsche Bank

Deutsche Bank-Commerz è kaputt

Unicredit, mire di conquista sull’impero tedesco

Deutsche Bank, Parazzini sale nel wealth management

DB-Commerz: Merkel fa spallucce

Allianz e Dws, si parla di matrimonio

Deutsche e Commerzbank, la benedizione di Berlino

Deutsche Bank – Commerzbank, il governo tedesco spinge sulla fusione

Buffett fa flop su Deutsche Bank

Borsa, un 2019 pieno di cedole

Deutsche Bank, in utile dopo 4 anni

Deutsche Bank: intreccio sui legami Usa

Deutsche Bank: occhio a chi ne sfrutta illecitamente il marchio

Deutsche Bank, Baldelli per la corporate finance in Italia

Deutsche Bank, entra l’attivista Hudson Capital col 3%

Deutsche Bank, Sewing promette utili nonostante la trimestrale

Per i clienti di Deutsche Bank arriva la Consulenza Diretta

Deutsche Bank, aumento in vista

Le banche d’affari e private in fuga da Londra

Bluerating Awards 2018, ecco le dodici reti in gara

Deutsche Bank fuori dalle blue chip europee

Ponte Morandi, Deutsche Bank sospende i mutui

Deutsche Bank, tira aria di fusione

Obbligazioni, Deutsche Bank si tinge di Green

Deutsche Bank, utili in calo

Deutsche Bank, utili oltre le attese

Deutsche Bank Financial Advisors, un reclutamento da 10

Consulenti, la nuova vita di F&F

Deutsche Bank, Valeri: “Resto qui”

Deutsche Bank bocciata da S&P

Candriam firma per il wealth management di Deutsche Bank

Ti può anche interessare

La Fed regala un rally ai bond

La politica da colomba della banca centrale spinge verso il basso i rendimenti dei bond ...

I bot vanno a segno, spread ancora giù

Collocati tutti i 6 miliardi di BoT con scadenza a 6 mesi ...

Fondi, guadagni a doppia cifra

Bisogna ammettere che il 2018 è stato un po’ un mare in burrasca per i mercati, dato che tutt ...